IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le associazioni di IVG.it - Polisportiva del Finale A.S.D.

Informazione Pubblicitaria

La scuola Kung Fu stile Touei Chou della Polisportiva del Finale

Più informazioni su

Il Touei Chou, dal Cinese: “arte di schivare i colpi”, è il nome di uno dei due stili di Kung Fu che vengono praticati dalla sezione Kung Fu della Polisportiva del Finale ASD. Questo stile connubia la difesa con l’attacco in una efficace tecnica di autodifesa.

Il Kung-Fu, arte marziale cinese, le cui origini si persero nel tempo fu inventato da monaci e contadini cinesi per difendersi dagli attacchi di predoni e invasori. Da esso nacquero le arti marziali giapponesi. Il Kung Fu è una forma di difesa personale a mani nude o con armi semplici come: bastoni, coltelli, spade, chieh kun (meglio conosciuto con il nome “nunchaku” dato dai giapponesi ), ecc..

Oggi, il Kung Fu, è una disciplina legata ad una pratica sportiva di educazione psicomotoria che utilizzando elementi peculiari della filosofia Cinese, tende ad un armonico sviluppo del corpo e della mente dell’atleta attraverso l’insegnamento dell’autodifesa.

I corsi di Kung Fu stile Touei Chou a Finale Ligure sono attivi dal 1990 e sono tenuti dal Maestro Roberto Civallero, diretto allievo e primo Maestro, istruito dal Maestro Baglieri. Il Maestro Roberto Civallero è il capostile italiano del Touei Chou.

Di seguito l’orario dei corsi che si svolgono a Finale Ligure presso la Palestra dell’ Istituto Alberghiero in Via Manzoni:
Adulti: lunedì e giovedì dalle 20:00 alle 22:00
Bambini e ragazzi: martedì e giovedì dalle ore 19.00 alle 20.00

Nella foto il Maestro Roberto Civallero e il Maestro aurora Bagnasco della scuola Touei Chou di Finale Ligure.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.