IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Genova Calcio e Albissola si dividono la posta risultati

Il commento di Ghiraldelli a fine match

Genova. ‘La madre di tutte le partite’, Genova Calcio-Albissola termina senza vinti e vincitori (1-1), ma i ceramisti del presidente Mirco Saviozzi, a trecentosessanta minuti dal termine, sono più vicini alla Serie D. Le due  compagini si sono date battaglia per tutto l’arco della gara, divertendo il folto pubblico, che assiepava gli spalti del ‘Ferrando’ di Campi.

A passare in vantaggio è stata la squadra di Monteforte, (al 30°) con Alessi, che di testa non dà scampo a Secondelli; poi la reazione dei ragazzi di Maisano, è premiata (al 40°) dalla conclusione vincente dell’ex arenzanese Dentici.

Nella seconfa frazione di gioco, Sancinito e compagni hanno  l’occasione di passare in vantaggio (al 73°), ma Secondelli  neutralizza la conclusione dagli undici metri di Alessi; la Genova Calcio (al 85°) va vicino al goal con Dentici, la cui punizione si  stampa sulla traversa.

A fine gara, Pierluigi Ghiraldelli (nella foto), preparatore dei portieri savonesi (Gianrossi e Vallarino) ha così commentato il match: “Abbiamo giocato un’ ottima partita, avremmo meritato di vincere, peccato per il penalty non realizzato da Alessi;  la strada per arrivare alla meta agognata è ricca di insidie, i quattro punti di vantaggio sono un tesoretto importante, ma è pericoloso pensare che i giochi siano fatti”.

La Genova Calcio esce dal match con la consapevolezza di essere una grande squadra.

Di seguito le formazioni scese in campo:

Genova Calcio: Secondelli, Massara, Riggio, Raso, Digno, Maisano, Bennati, Cappannelli, Parodi, Dentici, Magni

Albissola: Gianrossi, Doffo, Di Leo, Sancinito, Boveri, Candolini, Bennati, Caltabiano, Romei, Alessi, Asllanaj

Una rete segnata (al 90°) da Di Pietro, permette al Vado  di vincere (2-1) in casa del Magra Azzurri ; Aurelio e compagni sono a cinque punti dalla vetta e ad una lunghezza dalla Genova Calcio.

Continua il momento no della Rivarolese, uscita sconfitta (1-0, Verrini) dal Rapallo.

Gli avvoltoi (43 punti) dovranno difendere la quarta piazza dall’assalto di un quartetto di squadre molto agguerrite: Albenga, Valdivara, Imperia e Busalla.

L’ Albenga  supera (2-1) la Sestrese, le reti del successo ingauno portano le firme di Licata e Badoino, mentre il goal del provvisorio pareggio dei verde stellati è  realizzato dal solito Battaglia.

I goal di Ortelli e Pesare consentono al Valdivara di vincere (2-1) sul terreno del Rivasamba, sempre più inguaiato in classifica.

Colpo grosso del Busalla, che vince (2-1) in casa della Voltrese; i ragazzi di mister Cannistrà, in vantaggio con Boccardo, vengono raggiunti da Siligato; ci pensa Cagliani, su assist di Repetto, in pieno extra time, a chidere definitivamente i giochi.

La doppietta di Marrale e la rete di Massaro lanciano la Sammargheritese, che al ‘Broccardi’ , regola l’Imperia, in goal (su rigore) con Castagna.

Trasferta amara per il Moconesi, che lascia l’intera posta (2-0, Trotti e Galiera) al Ventimiglia.

Ventimiglia: Scognamiglio, Mamone, Eugeni, Ala, Ferrero, Mannella, Rea, Cafournelle, Dominici, Allaria, Trotti

Moconesi: Bartoletti, Oliva, Moresco, Bacigalupo, Rolandelli, Garrasi, Foppiano, Rugari, Mosto, Salvatori, Ferrarotti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.