IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dalla Riviera a Vinitaly, il Savonese in vetrina alla fiera veronese

In contemporanea si svolgeranno anche le rassegne "Sol&Agrifood" ed "Enolitech"

Savona. L’azienda agricola Cordorso di Nicola Ruffino di Cisano sul Neva, l’azienda agricola Durin di Ortovero, l’azienda agricola La Vecchia Cantina di Salea d’Albenga, l’azienda agricola Innocenzo Turco di Quiliano e la società cooperativa agricola Viticoltori Ingauni di Ortovero. Sono queste le cantine e le aziende che rappresenteranno il Savonese alla cinquantunesima edizione di “Vinitaly” che aprirà i battenti a Verona dal 9 al 12 aprile.

In contemporanea si svolgeranno anche le rassegne “Sol&Agrifood” ed “Enolitech”. Riconferma quasi totale delle aziende singole e nuovi espositori, layout rivisto e ampliato per Piemonte, Toscana, Sardegna e Vininternational: sono queste alcune novità del 2017. Proprio dalla conferma quasi totale delle iscrizioni delle imprese presenti lo scorso anno e dal numero di new entry arriva il segnale della dinamicità del settore enologico italiano.

La Liguria sarà in vetrina con 28 produttori partecipanti, diversi dei quali ospitati dallo stand organizzato dalla Regione Liguria e da Unioncamere Liguria. Le aziende imperiesi sono 10, quelle spezzine 9, guidate dalle pluripremiate Cantine Lunae Bosoni; un’unica azienda ha sede in provincia di Genova. La provincia di Savona, come detto, sarà presente con 5 aziende.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.