IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, una lettrice: “Le studentesse del liceo importunate mentre escono da scuola”

"Nei percorsi che gli studenti compiono dalla fermata del bus alla scuola dovrebbe essere ben visibile la presenza delle forze dell'ordine"

Albenga. Le forze dell’ordine per tenere d’occhio gli studenti all’entrata e all’uscita da scuola. E’ questa la proposta lanciata da una lettrice di IVG.it per rispondere alle esagerate “attenzioni” che alcuni soggetti ritenuti poco raccomandabili riserverebbero ai giovani e specialmente alle giovani che frequentano gli istituti scolastici di Albenga.

“Nei pressi della succursale del liceo Bruno nei pressi del fiume – scrive la lettrice alla nostra redazione – ho notato molti giovani extracomunitari che, seduti sul muretto lungo il Centa, infastidiscono le studentesse che transitano”.

Una situazione che preoccupa non poco la nostra lettrice, la quale propone anche una soluzione per evitare che tutto ciò possa sfociare in episodi più gravi: “Ritengo che nei percorsi che gli studenti compiono dalla fermata del bus alla scuola, sia all’entrata che all’uscita, dovrebbe essere ben visibile la presenza delle forze dell’ordine. Questo sia nel percorso attraverso il centro storico che intorno agli edifici scolastici”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da hadrianus

    Non c’è bisogno di essere leghista per preoccuparsi sulla sicurezza verso i ns. ragazzi.
    La signora pone l’attenzione su un problema che va affrontato e non fare della inutile polemica.
    Mi pare che in questi giorni un po’ di pulizia è stata fatta e questi non erano certamente galantuomini che offrivano violette ai passanti.
    Senza essere leghista, come cittadino,visto quello che sta succedendo,invito il comune a mettere più vigili in giro e non farli girare solo in macchina o in moto come accade adesso.
    Che venga controllata maggiormente la zona di piazza del Popolo, della Croce Bianca, e dal lato vecchio ospedale lungo fiume dove c’è una scaletta che scende sul greto sotto il ponte spesso frequentato.
    In ultimo, per favore si eviti che certi “signori”, mentre sono raccolti a fare niente nei giardini, vadano a urinare contro le stesse palmette che sono sull’aiuola lato Croce B.
    Grazie

  2. Scritto da Enrico Guidotti

    Questa signora è sicuramente leghista.