IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Accordo tra Varazze, Cogoleto e Arenzano per una Centrale unica di committenza

L’obiettivo è quello di ottenere maggiore efficienza e risparmi economici

Varazze. Un’unica centrale di committenza per gestire, in maniera unitaria, le gare d’appalto. Varazze, che è l’ente capofila, ha stretto un’intesa con Cogoleto e Varazze.

Ora c’è una convenzione che di fatto regola il funzionamento della centrale degli appalti. L’ambito di applicazione comprende le gare di fornitura e di servizi che abbiano un importo uguale o superiore ai 40 mila euro e le gare per lavori di importo uguale o superiore alla soglia di 150 mila euro.

L’obiettivo è quello di ottenere maggiore efficienza e risparmi economici, grazie alle economie di scala e all’adozione di procedure telematiche. La convenzione prevede che la stessa centrale di committenza possa convenzionarsi con le strutture dedicate agli appalti della Provincia di Savona o della Città Metropolitana di Genova per le gare di importo superiore al milione di euro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.