IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda Categoria: l’Aurora vince di misura e si isola in vetta risultati

L'Olimpia Carcarese ferma sul pareggio il Sassello

Cairo Montenotte. Pur con una partita giocata in meno rispetto al resto del gruppo, l’Aurora si trova già solitaria al comando.

Per i cairesi, tuttavia, non è stato facile avere la meglio sul Murialdo. Al gol iniziale di Laudando, i combattivi biancorossi hanno risposto con la rete di Olivieri e le due squadre sono andate al riposo sul risultato di 1 a 1. In avvio di ripresa la squadra di mister Silvano Nicotra si è portata sul doppio vantaggio con le segnature di Laudando e Paolo Mozzone. Gli ospiti hanno accorciato le distanze con Bianco, ma i gialloneri hanno nuovamente colpito con Herolind. Nel recupero Franco ha segnato il gol del 4 a 3.

L’Aurora stacca il Sassello, che a Quiliano è stato fermato sul 3 a 3 dall’Olimpia Carcarese. La formazione guidata da Luca Biato è stata a lungo padrona del campo ed è arrivata all’intervallo in vantaggio grazie al gol di Arrais. Ad inizio secondo tempo i biancoblù hanno raddoppiato con Laiolo, cui ha risposto immediatamente Salvatico. Eletto ha portato a tre le reti dei locali, ma negli ultimi minuti di gara i biancorossi allenati da Marco Fiori hanno ristabilito la parità con i gol di Goudiaby e Basso.

La Carcarese Calcio ha centrato la terza vittoria consecutiva e si è così inserita a pieno titolo nella lotta per il vertice, affiancando il Sassello. L’undici di mister Tony Saltarelli ha prevalso per 2 a 1 sulla Rocchettese. Tutte le segnature sono arrivate nel primo tempo. I padroni di casa hanno beneficiato di due calci di rigore, entrambi assegnati per atterramento di Caruso e trasfomati da Oliveri; i rossoblù hanno accorciato le distanze con Cavalli. Per la Carcarese è la sesta vittoria, per la Rocchettese la settima sconfitta.

Così come all’andata, la partita tra Cengio e Plodio, tradizionalmente molto combattuta, è finita con un pareggio. I granata di mister Mirco Bagnasco si sono portati in vantaggio per due volte, con le reti di Rebuffo e Viglione, ma alla fine si sono dovuti accontentare del settimo segno “X” stagionale. I biancoblù guidati da Massimiliano Brignone, infatti, hanno risposto prima con Spahiu e poi con Resio per il definitivo 2 a 2.

Il Millesimo non vinceva in trasferta dal giorno del debutto, sul campo della Fortitudo Savona. I giallorossi sono tornati a fare i 3 punti lontano da casa battendo 3 a 1 il Mallare. La formazione condotta da Bruno Peirone ha sbloccato il risultato con un gol di Arena, poi ha messo al sicuro il risultato con una doppietta di De Gradi. Infine è arrivato il gol dei padroni di casa, siglato da Basri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.