IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rapa goal, il Legino supera il Pallare risultati

Il commento a caldo di Tobia e Isnardi

Savona. Il Legino si aggiudica (1-0) il recupero del campionato di Promozione (girone A), grazie ad una rete realizzata (al 75°) da Rapa, da poco subentrato a Salis.

Il successo consente ai ragazzi di Tobia di arrivare al quinto posto della classifica, dopo aver  scavalcato Praese e Bragno e mettendo così nel mirino la zona play off.

Il Pallare, privo di Pistone, si consola con una buona gara, che però non ha portato punti e rimane al quintultimo posto della graduatoria, con un vantaggio di nove punti sulla penultima (la Veloce)… un distacco che, al momento, vorrebbe dire salvezza diretta.

La vittoria è meritata – attacca il mister leginese Fabio Tobia – è stato annullato un goal a Romeo, ma lo scatenato Rapa ha realizzato la rete del successo e ha colpito una traversa.  Da qui alla fine metteremo giù la testa, facendo la corsa, non sul Campomorone distante 12 punti, ma sulla quarta (ndr, ad oggi il Taggia), che ha un vantaggio di sette punti su di noi, per entrare nei play off”.

Il d.s. Mauro Isnardi replica così: “Il loro goal è nato da una nostra disattenzione difensiva, frutto della poca esperienza; per il resto non abbiamo concretizzato almeno quattro palle goal e nel calcio chi segna vince. E’ stato bravo il Legino a capitalizzare la palla di Rapa, mentre – a tempo scaduto – il loro portiere (ndr, Capello) ha compiuto un autentico miracolo su Saviozzi… peccato perché non meritavamo di uscire sconfitti dal Ruffinengo”.

Le squadre sono scese in campo con le seguenti formazioni:

Legino: Capello, Schirru, Semperboni, Rinaldi, Cesari, Pili, Siccardi, Salis, (Rapa), Romeo (Balbi), Morielli, Prinzi (Girgenti)

A disposizione: Stavros, Cani, Valdora, Ba

Pallare: Marenco, Bonifacino, Berruti, Di Noto, Ognjanovic, Ferraro (Murabito), Prandi, Piccardi, Scarfò (Rapetto), Saviozzi, Di Mare (Berta)

A disposizione: Richero, Torrengo, Moretti, Mazzucco,

Arbitro: sig. Dasso di Genova

Assistenti: Pasquini e Massa di Genova

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.