IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lega Nord, nel fine settimana gazebata in tutta la Liguria. Rixi: “Mobilitazione in piazza: subito al voto”

" Non c'è più tempo da perdere: bisogna dare voce agli italiani e mandare a casa il governo Renziloni"

Liguria. “Il prossimo fine settimana raccoglieremo anche in Liguria le firme da presentare al presidente della Repubblica per andare al voto subito. Non c’è più tempo da perdere: bisogna dare voce agli italiani e mandare a casa il governo Renziloni, capace solo di parlare di legge elettorale, di cui alla gente non importa niente, e incapace di far ripartire il Paese, di dare lavoro ai nostri giovani e la pensione ai nostri anziani, di dire basta all’importazione di migliaia di clandestini”.

Lo dichiara Edoardo Rixi, segretario regionale della Lega Nord Liguria, annunciando la gazebata che si terrà anche in Liguria, come nel resto d’Italia, sabato 18 e domenica 19 febbraio, per la nuova campagna di tesseramento al Carroccio e per la raccolta firme #votosubito.

“Sono una trentina – continua Rixi – i gazebo già in programma nelle principali piazze della Liguria, ma il numero potrebbe ancora salire. I nostri militanti delle sezioni dislocate sul territorio, da Ventimiglia a Sarzana, passando per la Val Bormida e la Valle Scrivia, sono pronti a raccogliere le nuove adesioni per la campagna del tesseramento in corso. In queste prime settimane, abbiamo già registrato una grande voglia tra la gente di avvicinarsi alla Lega, segno che le nostre idee chiare su immigrazione, lavoro e sicurezza vanno incontro ai bisogni delle persone, oltre agli steccati di ideologismi della vecchia politica da salotto”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.