IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Iaido, un oro e due bronzi agli Italiani per il Circolo Scherma Savona Kendo foto

Carlo Sappino è campione nazionale; terzo posto per Vittorio Secco e per la squadra

Savona. Si sono svolti in una sede inedita, il PalaVinci di Montecatini Terme, i campionati italiani 2017 di iaido.

Sabato 11 febbraio sono previsti gli individuali nelle sei categorie, dai mudan (cinture colorate) ai godan (cinture nere quinto dan).

Alle ore 9,30 inizia la cerimonia d’apertura ed alle 10 cominciano gli incontri. Il primo a tirare, proprio nell’incontro d’apertura, è Carlo Sappino del Circolo Scherma Savona Kendo contro Davide De Vecchi di Milano. Finisce 3-0 per il milanese.

I due si classificheranno rispettivamente secondo e primo di poule accedendo entrambi al tabellone ad eliminazione diretta. Gli incontri proseguono e Sappino e De Vecchi si ritrovano in finale, dove il savonese ribalta il risultato iniziale e prevale per 3 a 0 aggiudicandosi la medaglia d’oro ed il titolo nazionale 5° dan.

Nella stessa giornata Vittorio Secco, categoria 2° dan, sempre del Circolo Scherma Savona Kendo, supera la poule ed arriva fino alla semifinale, dove si arrende a Bonacina di Torino, conquistando comunque un prezioso bronzo.

Sono in gara per Savona anche Fabio Stefanini, 3° dan, eliminato ai quarti di finale, e Giacomo Gattuso, cintura marrone, che alla prima esperienza si ferma nella poule iniziale.

Domenica 12 è la volta delle squadre. Il Circolo Scherma Savona Kendo schiera Carlo Sappino 5° dan, Fabio Stefanini 3° dan, Vittorio Secco 2° dan e Giacomo Gattuso mudan come riserva.

La squadra di Savona inizia bene battendo quella di Roma per due incontri ad uno, ma subisce la sconfitta da parte dei livornesi. Entrata nel tabellone ad eliminazione diretta, batte i milanesi accedendo alla semifinale, dove è costretta ad arrendersi per 2-1 ai bolognesi, che si aggiudicheranno il titolo nazionale superando in finale la squadra di Torino.

Una medaglia di bronzo che conferma quello conquistato l’anno scorso a Castenaso e che completa il medagliere del Circolo.

Nelle foto: la squadra a sinistra, con Secco in azione, in gara con Milano sulla destra; da sinistra Secco (bronzo individuali nidan) e Sappino (oro nei godan); la squadra medaglia di bronzo, da sinistra Gattuso, Sappino, Stefanini, Secco.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.