IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Danni alluvionali, vertice a Calizzano: entro aprile via ai lavori foto

Durante l'incontro tra il sindaco e i rappresentanti della Provincia è stato anche annunciato un intervento di restyling per l'asfaltatura della rete provinciale

Calizzano. Le strade danneggiate dall’alluvione, ma anche il servizio di sgombero neve e l’avvio, in primavera, di un “piano asfalti”. Sono stati questi gli argomenti al centro dell’incontro tra l’Amministrazione Comunale Calizzanese e alcuni rappresentanti della Provincia di Savona, ovvero il Consigliere Luana Isella, l’ingegner Gareri e il funzionario responsabile del settore strade, il dottor Falco.

“L’incontro ha seguito i costanti contatti del periodo intrattenuti con riferimento agli interventi postalluvionali alla rete stradale e ha consentito di fare il punto e condividere situazione ed iniziative da intraprendere” spiega il sindaco Pierangelo Olivieri.

“Per quanto riguarda la situazione post alluvionale, in particolare si è esaminata la situazione che interessa le frane sulle provinciali in territorio calizzanese, sp 52 in frazione Mereta, ex ss 490 in zona Caragna Colle dei Giovetti, ma anche sp 60 in località Carpe di Toirano; abbiamo avuto così evidenza dell’iter procedimentale, con l’esecuzione della progettazione di massima che la Provincia sta eseguendo internamente e che nei prossimi giorni verrà sottoposta alla Regione, per poi passarsi a quella esecutiva e così all’assegnazione dei lavori. Dal confronto è emerso che detta fase dovrebbe completarsi entro marzo, potendosi così confidare di vedere iniziare i lavori entro aprile” precisa il sindaco di Calizzano.

“Si è inoltre esaminata la delicata situazione che riguarda il servizio di sgombero neve e spargimento sale: abbiamo condiviso per l’immediato doversi evidenziare al meglio priorità e punti nevralgici sulle direttrici che collegano l’Alta Valle con i centri di interesse sanitario, lavorativo e scolastico in centro Valle e Riviera, concentrando ivi mezzi e interventi che le limitate risorse a disposizione consentono, putando sulla migliore comunicazione possibile tra territorio, Comuni, struttura Provinciale e operatori assegnatari del servizio. Infine la Provincia ci ha anticipato che in primavera è previsto un ‘piano asfalti’, con una serie di interventi che interesserà anche le nostre strade, colpite pesantemente dall’alluvione di novembre e, come ogni anno, da neve e gelo invernali” aggiunge Olivieri.

“Sono e siamo soddisfatti, dal confronto e dall’interazione degli Enti nelle rispettive competenze si possono ottimizzare il risultato delle attività e degli interventi. Ci aggiorneremo di conseguenza a fine marzo per verificare e condividere, ovviamente confidiamo, la rispondenza delle previsioni attuali all’effettività dei tempi” conclude il sindaco di Calizzano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.