IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tutela delle fasce deboli: ad Albissola apre uno sportello antiviolenza

Il servizio sarà possibile grazie all’Associazione Donne Giuriste Italia, sezione di Savona, che avrà il patrocinio del Comune

Anche Albissola Mare avrà uno sportello Antiviolenza per tutelare le cosiddette fasce deboli: donne, minori ed anziani. Il servizio sarà possibile grazie all’Associazione Donne Giuriste Italia, sezione di Savona, presieduta dall’avvocato Carla Zanelli.

Lo sportello di ascolto antiviolenza sarà aperto ogni giovedì pomeriggio, dalle ore 15 alle ore 18, presso il locale di proprietà comunale sito in Via Giulio II (nei pressi della Chiesa Parrocchiale di Nostra Signora della Concordia) con il Patrocinio del Comune di Albissola Marina.

Il servizio sarà presentato nel corso di una conferenza stampa il prossimo 20 gennaio, alle ore 17, presso il Muda Exibithion Centre in via dell’Oratorio. “Le tematiche attinenti la lotta contro la violenza sulle cosiddette fasce deboli, vale a dire donne, minori ed anziani, sono purtroppo di attualità. In Albissola Marina e zone limitrofe allo stato non esiste uno sportello di lotta alla violenza, per cui l’ADGI si impegna a fornire un servizio veramente utile alla collettività” spiegano dall’associazione.

“In tal modo non solo i cittadini di Albissola Marina, ma tutti gli abitanti della fascia costiera, possono trovare ascolto alla loro problematiche da parte di professioniste volontarie, che li indirizzeranno correttamente verso le procedure e le strutture adeguate, in accordo ed in collaborazione con il Comune, gli assistenti sociali, la Magistratura, le Forze dell’Ordine, gli Operatori Socio-Sanitari e Scolastici” concludono da Adgi che con le proprie associate e volontarie garantirà il servizio in forma totalmente gratuita.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.