IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Persona investita sulla Torino-Savona, riaperta la circolazione ferroviaria: caos treni

Ancora da accertare la dinamica dell'investimento, disagi e pesanti ritardi per i viaggiatori

Più informazioni su

Savona. Agg h 13:31 E’ stata riaperta poco dopo le ore 13:00 la circolazione ferroviaria sulla linea Savona-Torino sospesa dalle 9:20 di questa mattina per l’investimento mortale di una persona nei pressi della stazione di Trinità-Bene Vagienna, da parte del Regionale 10105 Torino – Ventimiglia. Nove i treni coinvolti nello stop ai treni, necessario per consentire i rilievi dell’Autorità Giudiziaria.

Ora i treni hanno ripreso a circolare, anche se con ritardi e pesanti disagi per i passeggeri.

Oltre al Regionale 10105 – con 100 viaggiatori a bordo – ripartito dopo 195 minuti, altri due treni regionali hanno registrato ritardi di 20 e 40 minuti, mentre sei sono stati cancellati interamente o per parte del proprio percorso. In mattinata è stato attivato da Trenitalia un servizio sostitutivo con autobus tra Ceva, Mondovì e Fossano.

– Treni fermi, circolazione bloccata sulla linea ferroviaria Torino-Savona a seguito di un investimento avvenuto nel tratto tra Fossano e Mondovì. La persona travolta dal convoglio in transito è deceduta e ora si attende l’arrivo del magistrato e gli accertamenti degli organi inquirenti prima che la circolazione ferroviaria possa essere ripristinata.

I treni in arrivo e in partenza da Savona sono bloccati, con pesanti disagi e ritardi per i viaggiatori. Una situazione che potrebbe avere pesanti ripercussioni per tutta la mattinata e il primo pomeriggio. Al momento Trenitalia ha messo a disposizione dei bus sostitutivi per l’utenza, in attesa che arrivi il nulla osta per la ripresa della regolare circolazione dei treni sulla linea Torino-Savona.

Non si escludono cancellazioni o soppressioni a seguito del blocco della circolazione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.