IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Serie D inizia il cammino di ritorno: verdetti ed equilibri risultati

I due gironi di Serie D alla svolta: già qualche valore è delineato, ma la sfida per promozioni e retrocessioni entra solo ora nel vivo

Savona. I due gironi di Serie D di pallavolo femminile vivono un momento decisivo, con equilibri delicati e destinati a rompersi nelle prossime settimane. Con la decima giornata inizia il ritorno della prima fase del campionato e i valori in campo iniziano a segnare le differenze decisive per i verdetti stagionali.

Il girone A è dominato da Maurina Strescino e Gabbiano Andora Pico Rico, che condividono la vetta della classifica a quota 26 punti; alle loro spalle, staccate di otto lunghezze, Celle Varazze e Cogoleto.

L’aggancio in vetta si era concretizzato prima della pausa natalizia ed è stato confermato dalla decima giornata. Entrambe le capolista hanno vinto il proprio scontro per 3-0: le imperiesi si sono imposte a Diano Marina, mentre la neopromossa Gabbiano ha avuto la meglio a Voltri sull’Olympia.

Vittorie alle loro spalle anche per Cogoleto, che ottiene i tre punti a Carcare, e per Celle Varazze, unica squadra a conquistare la posta in palio tra le mura domestiche, dove ha avuto la meglio in tre set della Nuova lega pallavolo Sanremo. Tie break, invece, a Loano, dove l’Albisola ha avuto la meglio, conquistando così anche il quinto posto in classifica, decisivo per la seconda fase della serie.

Nel girone B la Virtus Sestri porta a quattro punti il suo margine sulle inseguitrici; a determinare il distacco è stato proprio lo scontro diretto tra Volley Genova e Colle ecologico Uscio. A Genova Sestri le padrone di casa hanno travolto per 3-0 le ragazze dell’entroterra, raggiungendole in classifica e prendendosi la rivincita della sconfitta della prima giornata della stagione.

Nessun problema, invece, per la Virtus, che si è imposta in quattro set sulla Santa Sabina a Marassi e che così si candida alla guida della serie.

Hanno completato il quadro del girone i match tra Serteco volley school e Volley Casarza Ligure – 3-0 netto per le padrone di casa, che agganciano provvisoriamente l’Albaro Levante nei piani bassi della classifica – e tra Albaro volley e Normac – 3-0 per Albaro, quinta, a un punto dal quarto posto. Da disputare ancora il match tra Campomorone e Albaro Levante, in calendario per mercoledì 15 febbraio.

Risultati e classifica girone A.
Risultati e classifica girone B.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.