IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, “Su la testa”: Mario Venuti chiude la prima serata, arriva Antonella Ruggiero

Oggi il festival riparte, a partire dalle 17.30 a palazzo Scotto Niccolari, con alcuni incontri musicali

Albenga. È partita ieri sera, al cinema teatro Ambra, l’undicesima edizione del festival musicale Su La Testa. Ad aprire la serata è stato il Premio Pisani 2016, Mattia Inverni, che ha proposto un medley dei pezzi più famosi tratti dai molti musical ai quali ha partecipato come interprete.

Poi è stato il momento di una dirompente Margherita Zanin che con la sua voce ha incantato la platea e scaldato il palco per il poeta cantautore Vincenzo Costantino, in arte CInaski, che ha proposto un reading musicato della sua poesia e si è cimentato in alcune cover di pezzi celebri.

Dopo la pausa l’Ambra è stato riempito dalle note della musica de La Scapigliatura, gruppo rivelazione già Premio Tenco per il miglior audio d’esordio. A chiudere la serata l’attesissima performance di Mario Venuti che, accompagnato dalla sua chitarra o dal suo pianoforte, ha proposto una selezioni di brani celebri e diversi brani tratti dal nuovo album, appena uscito.

Oggi il festival riparte, a partire dalle 17.30 a palazzo Scotto Niccolari, con alcuni incontri musicali. Francesca Marotta dei Blue Scarlet e Fabio Biale presenteranno le loro ultime fatiche e in chiusura Antonello Ruggiero riceverà dallo Zonta Club di Alassio un riconoscimento per promuovere la compagna contro la violenza sulle donne.

La Ruggiero sarà poi la regina incontrastata della serata live in teatro che si aprirà, a partire dalle ore 9.00, con Sam & The Band, le Canzoni da Marciapiede e Giacomo Toni.
I biglietti per la serata si possono trovare presso la libreria San Michele di Albenga, online sul sito eventbrite.it o in teatro prima dell’inizio dell’evento.

Come da tradizione la festa continuerà con musicisti e ospiti nel Dopofestival a palazzo Scotto Niccolari.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.