IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Varazze, incontro per il No al referendum con Rixi, Mai, Scajola, Bruzzone e Vaccarezza

Si terrà a palazzo Kursaal il 1 dicembre alle ore 16

Più informazioni su

Varazze. Domani giovedì 1 dicembre alle 16:00 presso il palazzo Kursaal di Varazze si terrà un incontro sulle ragioni del no al referendum del 4 dicembre.

Negli ultimi giorni stanno aumentando le adesioni all’iniziativa: oltre ai già confermati assessori regionali Edoardo Rixi, Stefano Mai, il presidente del consiglio regionale Francesco Bruzzone, Angelo Vaccarezza per Forza Italia, Bettina Bolla dell’associazione Donnedamare, l’assessore del Comune di Varazze Laura Manna, Giuseppe Occhiuto per gli ambulanti, Paolo Ripamonti segretario provinciale di Savona della Lega nord e l’avvocato Marco Mori che spiegherà gli aspetti più pericoli della riforma dal punto di vista legale, hanno aderito anche l’assessore regionale Marco Scajola e il portavoce provinciale di fratelli d’Italia Emiliano Martino.

L’incontro è promosso da Matteo Camiciottoli, sindaco di Pontinvrea e referente regionale dell’ANPCI, che sottolinea “l’importanza della partecipazione per diffondere al massimo alla vigilia del voto i veri pericoli che si nascondono dietro un eventuale vittoria del sì o dietro un eventuale astensione”.

“La riforma costituzionale va a complicare l’iter legislativo – spiega – accentrare oltre modo il potere nelle mani del governo nonostante il disegno originario dei Padri costituenti fosse ben diverso, ma soprattutto toglie il diritto di di scegliere i propri rappresentanti ai cittadini”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.