IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Trasferita in via VIII Maggio la centralina dell’aria di Albisola Superiore

La stazione di monitoraggio è in grado di misurare il carico di maggiori inquinanti

Albisola Superiore. Sarà trasferita da corso Ferrari in via VIII la centralina per il rilevamento degli effetti del traffico urbano sulla qualità dell’aria. Lo ha deciso la giunta comunale guidata dal sindaco Franco Orsi dopo una serie di sopralluoghi e verifiche tecniche. La centralina sarà sistemata nei pressi dello sbocco su corso Mazzini.

In precedenza la centralina era posizionata su una proprietà privata, ma agli inizi di ottobre, venuta meno la disponibilità dell’area, è stato necessario spostare la stazione di monitoraggio in via provvisoria in un cortile attiguo al palazzo comunale. Da allora il monitoraggio è sospeso, mentre il Comune e Arpal Savona, gestore della rete provinciale per il controllo dell’inquinamento atmosferico, si sono confrontati per trovare un sito idoneo a rilevare la qualità dell’aria.

La stazione di monitoraggio è in grado di misurare il carico di maggiori inquinanti da traffico: biossido di azoto, biossido di zolfo, monossido di carbonio, polveri PM 10 e PM 2,5, benzene, ozono, benzopirene e metalli (piombo, arsenico, cadmio e nichel), segnalando il superamento delle soglie limite. Lo spostamento della centralina è curato dal dipartimento Arpal savonese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.