IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spiaggiamento a Laigueglia, iniziata la rimozione dei rifiuti foto

Laigueglia. Il fenomeno verificatosi dopo la recente alluvione di enormi cumuli di legna spiaggiata è sempre più evidente a mano a mano che si percorre il litorale ponentino, fino ad arrivare a Laigueglia: uno dei Comuni costieri maggiormente colpiti da tonnellate di legna e arbusti ammassati in riva al mare. Qui fin da subito si sono unite le forze per fronteggiare tempestivamente l’emergenza.

Già da venerdì il Comune ha provveduto, infatti, ad affiggere sul litorale laiguegliese i cartelli con le linee guida per la raccolta della legna da parte dei privati cittadini. Una procedura propedeutica alla combustione del materiale ligneo depositato su aree demaniali, a seguito di eventi calamitosi, nel caso venga proclamato lo stato di emergenza, in attivazione del Decreto di Giunta regionale che ne disciplina le operazioni di bonifica.

L’Associazione Bagni Marini, quindi i concessionari e la Squadra di Protezione civile comunale si sono già adoperati per iniziare a rimuovere dagli enormi cumuli il materiale estraneo come la plastica ed il legname di maggiori dimensioni.

Nei prossimi giorni si dovrà provvedere a rimuovere il materiale incastrato negli scogli del molo principale, nei moletti e sulla scogliera di Capo Mele, compiendo una vera e propria bonifica del litorale laiguegliese.

“Il rischio – dice l’amministrazione – in termini di costi è che quantità debbano comunque essere smaltite, in quanto impossibili da bruciare, in considerazione dell’enorme mole dei tronchi spiaggiati. Confidiamo nella Regione Liguria per risolvere al più presto e nel migliore dei modi anche questa problematica”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.