IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Referendum, Val Bormida: domani a Cairo l’ultima tappa del “Tour del No”

Organizzato dal Comitato civico "Cairo per il No che serve”

Cairo Montenotte. Il “Tour del No”, organizzato dal Comitato civico “Cairo per il No che serve” in collaborazione con la Federazione Valbormidese dei Comitati per il No, fondata da Christian De Vecchi e Francesco Garofano, dopo i dieci incontri che si sono susseguiti a partire dal mese di settembre in tutta la Val Bormida alla presenza di numerosi relatori, appartenenti alle più diverse aree politiche, impegnati ad illustrare ai cittadini valbormidesi le ragioni del “No” al referendum costituzionale che si terrà domenica, giunge alla sua undicesima ed ultima tappa.

Domani, mercoledì 30 novembre, alle ore 20,45, presso la Sala De Mari di Palazzo di Città, a Cairo Montenotte, si svolgerà la serata conclusiva del “Tour”, alla quale parteciperanno Ilaria Caprioglio, sindaco di Savona, Vincenzo Paolillo, presidente del Comitato per lo Stato di Diritto, Gianni Pastorino, consigliere regionale di Rete a Sinistra, Simone Valente, deputato del MoVimento 5 Stelle, e Francesco Garofano, co-fondatore della Federazione Valbormidese dei Comitati per il No.

Il portavoce di “Cairo per il No che serve”, Alberto Bonifacino dichiara: “È arrivata al termine la serie di incontri pubblici su tutto il territorio della Valbormida, finalizzati a portare ovunque nelle nostre valli la voce delle ragioni del NO al referendum costituzionale. Anche a Cairo ci mobilitiamo per informare i cittadini sulle nefaste conseguenze che avrebbe sulla nostra democrazia l’approvazione della ‘deforma’ Renzi-Boschi. Il nostro approccio al tema è e rimane del tutto civico e trasversale e si concentra sulle gravi deficienze nel merito del progetto governativo, che mina la sovranità dei cittadini elettori e riporta l’Italia sulla strada del centralismo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.