IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Loano, dà fuoco a un cassonetto e poi spintona i carabinieri: arrestato

Trasferito in caserma, ha anche danneggiato la porta di ingresso dell'edificio

Loano. E’ stato arrestato dai carabinieri il 57enne pregiudicato che domenica mattina all’alba ha dato fuoco ad un cassonetto posto lungo la via Aurelia a Loano, all’altezza dell’incrocio con via Trento e Trieste

I militari della stazione di Ceriale sono intervenuti su segnalazione di alcuni commercianti della zona che hanno assistito all’intera scena. Alla vista delle divise l’uomo, in evidente stato di ebbrezza, ha opposto resistenza spintonando violentemente i carabinieri. A questo punto sono scattate le manette.

Non bastasse, il 57enne ha anche danneggiato la porta di ingresso della caserma di Ceriale, dove è stato trasferito dopo il fermo.

A spegnere il rogo del cassonetto ci hanno pensato i vigili del fuoco del distaccamento di Finale Ligure.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.