IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Comune di Loano ritocca i conti per finanziare interventi su servizi sociali, lavori pubblici, verde e turismo

Tra gli interventi più rilevanti ci sono 40 mila euro destinati alla riqualificazione del parcheggio dietro la stazione

Loano. Un “ritocco” al bilancio per rafforzare le attività in programma ancora da qui a fine anno. E’ quello che verrà discusso nel corso della riunione del consiglio comunale di Loano in programma per le 19 di questa sera.

“La variazione che porteremo all’approvazione del consiglio comunale – dice il sindaco di Loano Luigi Pignocca – mira a rafforzare le attività previste per l’anno 2016. Abbiamo riallocato le risorse del turismo, servizi sociali, lavori pubblici e polizia municipale, tenendo conto delle priorità emerse nel corso dell’anno ma anche delle necessità legate alla nostra principale economia: il turismo. Nuove risorse, inoltre, saranno investite nei lavori pubblici, nel miglioramento della sicurezza della viabilità, nel verde e nell’arredo urbano.”

Nell’ambito turistico la variazione di bilancio prevede di implementare il calendario degli eventi natalizi con il capodanno in piazza, che grande successo ha riscosso lo scorso anno. L’evento nella grande piazza del Comune darà modo di festeggiare, a chi sceglierà di trascorrere le vacanze di fine anno a Loano, con tanta musica e intrattenimento di grande qualità. Inoltre, il Comune si farà carico dell’illuminazione artistica della città che anche quest’anno abbellirà le vie del centro rendendole più attrattive nel periodo delle feste.

Le variazioni relative ai servizi sociali consentiranno di pagare le rette dei nuovi minori assegnati al Comune di Loano dal tribunale dei minori e alcuni interventi di sostegno rivolti a persone che soffrono di grave indigenza. Nuove risorse (30 mila euro) saranno investite per i lavori che riguardano la struttura che ospita il campo solare. Per questo spazio, oggi solo parzialmente chiuso, si prevedono opere che lo renderanno utilizzabile anche nel periodo invernale e che impediranno l’ingresso ai vandali.

La nuova ridefinizione dei capitoli di bilancio andrà a irrobustire anche gli interventi dell’ufficio tecnico nella pulizia dei rii e del sistema di tombinatura cittadina, e nei lavori nelle scuole e sul demanio. Per quest’ultimo si prevede il ripascimento con l’utilizzo della sabbia depositata alla foce del Nimbalto. Inoltre, si prevedono investimenti per implementare i servizi della raccolta differenziata.

Tra gli interventi più rilevanti, introdotti dalla variazione nell’ambito delle competenze della polizia municipale, ci sono 40 mila euro destinati alla riqualificazione del parcheggio di via della Vecchia Stazione che le Ferrovie dello stato hanno messo a disposizione del Comune di Loano. L’area, una volta sistemata, sarà restituita alla città. Il progetto prevede la creazione di un parcheggio a pagamento con una zona destinata alla “sosta lunga”, così da poter essere più funzionale sia alla stazione ferroviaria che alla zona delle Olivette. Tra i lavori previsti ci sono l’installazione dell’illuminazione pubblica, il collegamento alla video sorveglianza e la nuova segnaletica. La progettazione della nuova area di sosta prevede un miglioramento degli accessi sia da via Genova che dalla Stazione Vecchia e la realizzazione di una scalinata che parte da via delle Olivette.

La variazione di bilancio conferma il capitolo di spesa per i lavori di riqualificazione della piscina esterna (95 mila euro) e introduce spese di investimento per il verde pubblico (30 mila euro) finalizzati a combattere e prevenire la presenza del punteruolo rosso. Sono inoltre previsti fondi per l’arredo urbano (50 mila euro) che saranno utilizzati per la sistemazione delle isole ecologiche e per attrezzare gli spazi pubblici.

Nuovi investimenti, infine, sono previsti per la sicurezza della viabilità (20 mila euro). Le nuove risorse saranno spese per il consolidamento in via San Damiano e il rifacimento dei manti stradali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.