IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Chocolate&Run, una domenica di premiazioni a Finalborgo foto

Applausi per Gabriele Tonon, per i vincitori del primo circuito Noene Strong Wild Trail Cup e per gli "Heroes RunRivieraRun"

Finale Ligure. Ieri, domenica 27 novembre, si è tenuto, in occasione della manifestazione “Cioccolato a Palazzo” a Finalborgo, l’evento Chocolate&Run, legato alla RunRivieraRun HalfMarathon che conclude le attività sportive 2016 legate alla mezza maratona da Varigotti a Loano, passando per Finalpia, Finalmarina, Finalborgo, Borgio Verezzi, Pietra Ligure e Loano organizzata dalla ASD RunRivieraRun nel mese di ottobre.

In occasione della Chocolate&Run si sono svolte diverse attività fin dal mattino presto con il tradizionale allenamento di gruppo aperto a tutti proposto dalla ASD RunRivieraRun, la Chicchiricchì Run, che dal complesso monumentale di Santa Caterina a Finalborgo ha portato un gruppo di atleti, runners e walkers, lungo un percorso di circa 8 chilometri fino al porto di Finale Ligure alle ore 8 di mattina. Al termine dell’allenamento sono stati offerti cioccolata calda e dolci al cioccolato ai partecipanti. Nel pomeriggio si sono svolte le premiazioni che hanno visto coinvolti oltre 60 atleti e molti volontari, gli ormai famosi Angels della RunRivieraRun.

Il Premio Liguria, come ogni anno consegnato al primo ligure della RunRivieraRun, è andato a Gabriele Tonon, atleta di Pietra Ligure della Cambiaso Risso Running Team Genova, che è arrivato al traguardo della RunRivieraRun 2016 in 1 ora e 13 minuti e 37 secondi, tempo che gli ha permesso di conquistare un fantastico sesto posto, secondo tra gli atleti italiani, in una gara di altissimo livello dove il vincitore, il keniano Ezekiel Kiprotich Meli, ha battuto il record della manifestazione con un tempo di 1 ora 02’51”. Si tratta del secondo miglior tempo realizzato in Liguria su un percorso di una mezza maratona, a dimostrazione del fatto che il percorso della mezza della Riviera, seppur con alcuni saliscendi, percorrendo i centri storici e le passeggiate dei quattro Comuni che attraversa, è un percorso veloce e, come si dice tra runners, “da tempo””.

Gabriele è stato premiato con una targa di oltre 5 chilogrammi, interamente realizzata con cioccolato dalla pasticceria di Alassio “Pane, Burro e Marmellata” e decorata dall’artista Sara Delfino.

A seguire le premiazioni di un’altra grande sfida: riuscire ad unire 11 gare tra Liguria e Piemonte in un unico circuito (dieci di trail running e la RunRivieraRun), il Noene Strong Wild Trail Cup, dimostrando che la sinergia tra territori ed organizzazioni è, non solo possibile, ma vincente per la promozione di uno sport e di un territorio.

Ecco le gare del circuito: Valmaremola Trail di Tovo San Giacomo, Maremontana di Loano, Trail dei Gorrei di Moretti di Ponzone, Trail Aschero di Vado Ligure, Le Porte di Pietra di Cantalupo Ligure, Trail Val di Lentro di Bargagli località Viganego, Trail dei Fieschi di Savignone, Sant’Olcese Trail di Sant’Olcese, Enduro Trail Cartosio di Cartosio e, per concludere, la RunRivieraRun.

Premi, offerti da Noene e Sporting Savona, per tutti coloro che hanno partecipato e completato almeno sei gare del circuito. Ai primi cinque posti della categoria femminile: Virginia Oliveri della Asd BergTrail, Anna De Blase della Asd BergTrail, Ilaria Pasa della Delta Spedizioni, Stefania Pavese dell’Atletica Valle Scrivia e Daniela Volpara dell’Atletica Valle Scrivia. Tra gli uomini i primi cinque del circuito sono stati: Ivan Pesce della Team Tecnica Emozioni Sport (vincitore della classifica generale del circuito), Fabio Bidone della Delta Spedizioni, Alessandro Garbarino della Podistica Gau, Claudio Del Grande del Team Italtende e Paolo Piano della Delta Spedizioni.

Durante il pomeriggio sono stati consegnati i 24 diplomi ai 24 atleti definiti “Heroes RunRivieraRun” che hanno partecipato a tutte e cinque le edizioni della RunRivieraRun, la maggior parte proviene da fuori Liguria, a dimostrazione del fatto che la RunRivieraRun è un evento di destinazione.

Ecco gli “Heroes”: Benincasa Martina, Briozzo Umberto, Cereda Davide, Dogali Fulvio, Elli Roberto, Fersini Immacolata, Fracchia Gilberto, Gabba Michele, Gaino Giovanni, Galfrè Christian, Grimaldi Giuseppe, Magenta Alberto, Marosan Iosif, Mauri Eleonora, Navacchia Maria Grazia, Occelli Federico, Pandoro Gianni, Pera Francesco, Schella Massimo, Squillace Giuseppe, Terrando Paola, Tomasina Aldo, Verga Fabio, Viarengo Roberta.

Gran parte degli organizzatori erano presenti alla cerimonia di premiazione, organizzata dalla Asd RunRivieraRun, che ha visto premiare le prime cinque donne ed i primi cinque uomini con la targa del circuito e tutti i partecipanti con un premio offerto dagli sponsor.

A conclusione della serata sono state consegnati i diplomi di ringraziamento alle associazioni di volontari e agli Angels della RunRivieraRun. Presente a Chocolate&Run l’assessore allo sport del Comune di Finale Ligure, Claudio Casanova.

Sabato 17 dicembre sarà presentato il calendario delle attività sportive RunRivieraRun ed il 2 gennaio si svolgerà il primo allenamento di gruppo aperto a tutti la Chicchiricchì Run di inizio anno a Pietra Ligure.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.