IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, i carabinieri passano al setaccio il centro: due arresti per droga

Continua frenetica l’attività di controllo del territorio svolta dai militari dell’arma all’ombra delle Torri

Albenga. Ore di controlli, con decine di carabinieri in uniforme e in borghese che hanno pattugliato il centro, le piazze, i giardini pubblici e i locali.

Dal pomeriggio di ieri e fino alle prime ore della giornata di oggi numerose pattuglie dei carabinieri della compagnia di Albenga hanno una serie di controlli per la prevenzione e repressione dei reati sul territorio della cittadina ingauna, in particolare nella zona di viale Pontelungo, via Carloforte e piazza XX Settembre.

I carabinieri hanno controllato decine di persone, in particolare cittadini nordafricani che sono soliti stazionare in via Pontelungo ed un esercizio pubblico

Una pattuglia del nucleo radiomobile ha denunciato alla procura della Repubblica presso il tribunale di Savona un pregiudicato marocchino che, alla vista della pattuglia, ha cominciato a comportarsi e a muoversi in modo sospetto. Perquisito, è stato perquisito e trovato in possesso di 8 grammi di hashish.

Sempre gli uomini del nucleo operativo ingauno hanno arrestato un tunisino trovato in possesso di 65 grammi di eroina suddivisa in 45 dosi e 380 euro frutto dell’attività di spaccio. L’arrestato è stato trasferito al carcere di Genova Marassi a disposizione della procura della Repubblica di Savona.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.