IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ubriaco dà in escandescenze perché la moglie lo lascia fuori dalla porta: arrestato

E' successo questa mattina in via Cavour ad Albenga

Albenga. E’ tornato a casa all’alba e ubriaco e proprio per questo la moglie non voleva farlo entrare. Così lui è andato su tutte le furie e ha tentato di sfondare la porta. Finché non sono arrivati i carabinieri, contro i quali si è scagliato prendendoli a pugni.

E’ successo questa mattina in via Cavour ad Albenga. Protagonista B. El H. M., marocchino 34enne pregiudicato ed irregolare sul territorio nazionale.

L’uomo è rientrato a casa in evidente stato di ebbrezza. Arrivato sull’uscio, si è ritrovato la porta di casa chiusa a chiave dall’interno dalla moglie, che non lo voleva fare entrare. Il nord-africano ha tentato di sfondare la porta, ma senza successo.

Altri condomini, preoccupati dalle grida e dal rumore, hanno chiesto l’intervento delle forze dell’ordine. Sul posto sono arrivati i militari del nucleo radiomobile della compagnia di Albenga. Quando li ha visti, il marocchino si è scagliato contro i carabinieri minacciandoli e prendendoli a pugni.

A questo punto sono scattate le manette con le accuse di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. Questa mattina è comparso davanti ai giudici del tribunale ad Albenga. Il processo è stato rinviato al 29 novembre. Nel frattempo il nord-africano è stato scarcerato senza misura cautelare.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.