IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Triathlon Città di Savona: tutto pronto per la prima edizione

Maurizio Scaramuzza: "Muoviamo qualcosa in questa città, portiamo uno sport diverso e spettacolare"

Savona. Manca poco al week end dell’attesa prima edizione del Triathlon Città di Savona, gara organizzata dalla ASD Triathlon Savona con la collaborazione e il patrocinio dell’assessorato allo sport del Comune di Savona, su due giorni per permettere lo svolgimento sia della competizione per gli adulti, sia per le categorie giovanili.

Sabato 15 ottobre avrà luogo la gara su distanza Sprint (750 metri per la frazione natatoria, 20 chilometri per la frazione ciclistica, 5 chilometri per la parte podistica), la competizione per i cosiddetti age group. La partenza sarà data alle ore 13 presso il fronte acqueo antistante la piscina olimpionica “Zanelli”. Al via sono attesi più di 250 atleti; terminata la frazione di nuoto gli atleti percorreranno per tre volte un velocissimo circuito che li porterà dai giardini del Prolungamento sino in via Nizza all’altezza di Zinola e termineranno la loro prova con una corsa di 5 chilometri che si snoderà su due giri di un anello che si svilupperà tra via Cimarosa e la fortezza del Priamar.

Al fine di garantire la sicurezza di tutti i concorrenti, in accordo con la Polizia Municipale e TPL, sarà prevista la chiusura al traffico veicolare su via Nizza, corso Colombo e corso Vittorio Veneto, dalle ore 12,30 alle 14,30. I percorsi degli autobus di linea verranno deviati per il tempo necessario allo svolgimento della manifestazione.

Nella giornata di domenica i ragazzi, suddivisi per categorie in base alle rispettive età, si sfideranno in prove di diverse lunghezze, le quali si svolgeranno interamente nel perimetro dei giardini del Prolungamento. Si inizierà alle ore 10,30 e si proseguirà sino a pomeriggio inoltrato, quando si svolgeranno le premiazioni riguardanti sia la singola prova organizzata all’ombra della Torretta, sia i vincitori del circuito Nord Ovest. La gara di Savona sarà infatti valida come finale del circuito federale per le società del Nord Ovest.

Il regolare svolgimento della gara verrà garantito dalla presenza di tante associazioni: Croce Rossa Savona, AIB Savona, Associazione Nazionale Alpini Savona, Runnigfest, Rari Nantes Savona. Inoltre la fattiva collaborazione del Comune di Savona, Polizia Municipale, Polizia di Stato e TPL. Gli sponsor dell’evento sono SpeedWheel, Sport Art, Lecca Lecca, Esi, Noberasco, Coop e Rivierauto.

“Per questo fine settimana – spiega Alessio Abbo del Triathlon Savona abbiamo organizzato una due giorni di triathlon, per la prima volta a Savona. La prima giornata sarà dedicata agli adulti, la seconda alla finale del circuito Nord-Ovest di Youth Triathlon. Avremo tutte le categorie giovanili previste dalla Federazione italiana triathlon impegnate su diversi percorsi all’interno del Prolungamento. La piscina ‘Zanelli’ sarà il fulcro della manifestazione: saremo ospiti della Rari Nantes Savona; l’organizzazione è a cura del Triathlon Savona, appoggiata e sponsorizzata da alcune realtà commerciali locali. Abbiamo fatto del nostro meglio per portare questo primo triathlon a Savona con molto entusiasmo e coinvolgendo un gran numero di atleti. Oltre duecentocinquanta atleti saranno in gara sabato, più alcune staffette; domenica i giovani saranno più di trecento”.

Quest’anno è la prima volta che si riesce organizzare un triathlon a Savona, grazie alla società sportiva Triathlon Savona – commenta Maurizio Scaramuzza, assessore allo sport del Comune di Savona -. Finalmente cominciamo a muovere qualcosa in questa città, a fare qualcosa di diverso, far conoscere alla gente uno sport olimpico, che da vent’anni viene praticato da atleti savonesi fuori da Savona. Invito tutti a venire ad assistere alla competizione, perché è molto spettacolare“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.