IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Trend positivo per il turismo savonese: + 2,43% di arrivi e + 4,28% di presenze

Più informazioni su

Savona. Prosegue il trend positivo del ponente ligure nel settore del turismo. Come già avvenuto per il 2015, anche nell’estate 2016 i dati del movimento turistico in provincia di Savona, presentati dall’Unione Provinciale degli Albergatori, confermano una tendenza positiva, tanto per la costa quanto per l’entroterra.

“Siamo soddisfatti di quanto certificato dai numeri. Questo è il risultato di alcuni fattori esogeni, quali le condizioni meteorologiche favorevoli, alcune situazioni di crisi a livello internazionale che hanno indubbiamente favorito l’Italia e la Liguria, ma anche molti fattori endogeni: il movimento turistico in Liguria e in riviera è infatti in crescita da cinque anni a questa parte, grazie a un processo di innovazione del prodotto, di miglioramento e rinnovamento delle strutture, ma anche perché siamo una destinazione ‘tax free’, ovvero senza tassa di soggiorno”, commentano UPASV – Confindustria Alberghi, Federalberghi – Confcommercio, FAITA – Confcommercio e Assoturismo – Confesercenti, con una nota congiunta.

Le Presenze in provincia di Savona valgono il 39% delle presenze totali della Liguria. In Liguria il 44,14% dei turisti arrivati è composto da italiani e il 55,86% da stranieri, in provincia di Savona gli italiani sono il 73,62% e gli stranieri il 26,38%. In totale gli arrivi hanno fatto registrare un +2,43% (+6,8% degli stranieri), le presenze hanno fatto registrare un +4,28%. I dati riguardano il periodo da gennaio ad agosto 2016.

Il mese di luglio è stato il mese più proficuo nel corso della stagione estiva, con un +15,27% di arrivi e un +5,30% di presenze rispetto allo stesso periodo del 2015. Nel mese di agosto, invece, -2,21 % di arrivi e un +2,59% di presenze.

A livello di suddivisione territoriale spicca il dato di Borghetto Santo Spirito che ha fatto registrare un +50,6% sul fronte degli arrivi, Albenga +9,47%, bene anche Pietra Ligure, con +7,65%, e Noli, con un +7,5%, male Albisola Superiore con un -10,87%. Per quanto riguarda le presenze, in testa il comune di Pietra Ligure con +16,13% e Celle Ligure, con un +6,58%, male le due Albissole (Albisola Superiore – 7,13% e Albissola Marina -6,28%), con il crollo di Borghetto (-17,52%).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.