IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Terremoto in centro Italia: la polizia municipale di Alassio in “missione” a Gualdo

Tre gli appartenenti alla polizia municipale, coordinati in prima persona dal Comandante Francesco Parrella, che saranno per 7 giorni al lavoro in provincia di Macerata

Alassio. La città del Muretto è stata uno dei primi comuni liguri ad adoperarsi concretamente per aiutare le popolazioni colpite dal sisma del 24 agosto scorso, con la Delibera Di Giunta del 9 settembre, che autorizzava a fornire un’aliquota della Polizia Locale in missione in centro Italia. Adesso per Alassio comincia la fase operativa.

Sono infatti tre gli appartenenti alla Polizia Municipale, coordinati in prima persona dal Comandante Francesco Parrella a partire per il comune di Gualdo, in provincia di Macerata. La destinazione è stata fornita dal Dicomac di base a Rieti, attraverso il quale personale del Dipartimento della Protezione Civile e di Anci nazionale organizza e pianifica gli ausili in tutti i comuni che sono stati interessati dal terremoto.

Gualdo è un piccolo borgo medievale di circa mille abitanti che ha subito ingenti danni, compreso il crollo parziale del plesso scolastico e nel quale il Comandante Parrella, il Commissario Franco Foschini e l’agente Alfio Sciuto avranno compiti di vigilanza operativa e di ausilio amministrativo.

Sarà necessario inoltre fornire assistenza e controllare le tensostrutture ancora presenti e i moduli abitativi che stanno sostituendo le tende, anche in vista dell’inverno, particolarmente rigido in quelle zone appenniniche. La missione nelle Marche durerà una settimana, il rientro è previsto dunque per il prossimo fine settimana.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.