IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Stop ai treni nel ponente, studenti due ore a spasso prima del rientro a casa in pullman

C'è già chi pensa ad organizzare viaggi alternativi in auto per raggiungere la scuola dividendo le spese, ma evitando disagi

Alassio. Due ore a spasso in balia degli orari dei bus sostitutivi al treno che dal prossimo 2 novembre non viaggerà tra Alassio e Diano Marina. Interruzione programmata da Trenitalia per alcuni interventi lungo la linea del ponente a meno di un mese e mezzo dall’inaugurazione del raddoppio tra San Lorenzo al Mare e Andora. Situazione che già alimenta dubbi e perplessità.

“Molti ragazzi del Golfo Dianese e di Imperia – sottolinea una pendolare- vanno a scuola all’istituto alberghiero di Alassio. Trenitalia non ha tenuto conto assolutamente di questi utenti. Prendere il bus delle 6.42 e arrivare ad Alassio alle 7.08 sarebbe il meno. Il problema c’è quando escono: dall’una alle 14.50 niente. Poi bus fino Albenga e arrivo a Diano Marina alle 15.40. Noi abbiamo anche la tessera tutto treno per intercity che ora non vale niente. Possibilità che reintegrino?”.

Trenitalia studierà accorgimenti. Ma vigili sulle corse che sostituiranno i treni bloccati Albenga saranno anche i membri del Comitato utenti Trenitalia, un esercito di pendolari che ha avuto incontro l’azienda di trasporto pubblico su ferro e la Regione Liguria. Assicurano che “le soluzioni ad eventuali problemi che salteranno fuori a partire da mercoledì prossimo saranno trovate in corso d’opera”. Ma intanto le famiglie degli studenti sono preoccupate e c’è già chi pensa ad organizzare viaggi alternativi in auto per raggiungere la scuola dividendo le spese, ma evitando disagi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da maurizio_corini

    Si pone un problema non da poco visto che NON sono previsti autobus sostitutivi di Trenitalia che coprano la tratta Diano Alassio ma bisogna arrangiarsi da se. Trenitalia (in base ad una nota che ha comunicato ieri e visibile sul sito) ha stabilito che le tratte intermedie sono percorribili utilizzano l’autobus di linea (TPL o RT) con l’uso sopra gli stessi del biglietto del treno convalidato o dell’abbonamento. Oppure gli stessi studenti dovranno trasbordare da Imperia/Diano ad Albenga con le navette messe a disposizione e qui andare in Piazza del Popolo e prendere un autobus di Linea.