IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, restyling di via Nizza: dal Governo arrivano 17,9 milioni

Paita soddisfatta: "Un provvedimento importante che dimostra il grande impegno del Governo Renzi nei confronti dei problemi delle periferie"

Savona. Quasi diciotto milioni, per la precisione 17,9, per il restyling di via Nizza a Savona. Il finanziamento fa parte dei due miliardi che il Governo Renzi ha stanziato su tutto il territorio nazionale per le periferie e che per la Liguria vale, in tutto, quasi 100 milioni di euro.

Ad annunciare il provvedimento è stato il capogruppo del Pd in Regione Raffaella Paita che spiega: “Dei 100 milioni destinati alla Liguria 39,9 sono per l’area Metropolitana genovese (18 per il solo Comune di Genova), 18 milioni per Imperia, 16,9 per La Spezia e 17,9, appunto, per Savona”.

“Un provvedimento importante che dimostra il grande impegno del Governo Renzi nei confronti dei problemi delle periferie. Tutti i progetti presentati dalla amministrazioni liguri nei mesi scorsi, in occasione della partecipazione al bando governativo sulle periferie, sono stati finanziati” ha proseguito Paita.

“Solo per fare qualche esempio possiamo citare la prosecuzione della pista ciclabile di Imperia con l’aggiunta di sei nuovi chilometri (da Area 24 ad Area 30), una serie di interventi di riqualificazione (dalle fognature alle barriere antifoniche) nelle zone di Fossamastra e del Canaletto alla Spezia, l’intervento complessivo di riqualificazione nei quartieri di Certosa e Sampierdarena a Genova e via Nizza a Savona. Dopo i soldi stanziati per la messa in sicurezza idrogeologica della Liguria un anno e mezzo fa, adesso arriva un altro importante finanziamento da Roma” conclude Paita.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da montenotte

    La cosa più utile sarebbe stato il finanziamento del raddoppio della tratta ferroviaria internazionale Andora-Finale. Altri sono interventi a pioggia che servono a poco.