IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, le chiavi sono per terra e lui ruba l’auto: 29enne patteggia

Il giovane ha rubato l'auto in via Servettaz, ma è stato "beccato" dalla pattuglia dei carabinieri in via Nizza

Più informazioni su

Savona. E’ stato processato per direttissima questa mattina Tauland Mema, il ventinovenne albanese finito in manette per il furto di una Ford Fiesta. L’uomo, difeso dall’avvocato Paolo Allosio, ha patteggiato nove mesi di reclusione e 600 euro di multa con la sospensione condizionale della pena.

Ad arrestare Mema sono stati i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Savona che lo hanno fermato per un controllo in via Nizza e hanno scoperto che era al volante di un’auto non intestata a lui. Le successive verifiche hanno permesso di accertare che la Ford Fiesta era stata rubata poco prima in via Servettaz, dove era stata parcheggiata dal proprietario, e di conseguenza sono scattate le manette.

Secondo quanto accertato dai militari, l’albanese è riuscito a rubare l’auto approfittando del fatto che le chiavi erano per terra, a pochi passi dalla vettura, probabilmente perché erano cadute al proprietario.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.