IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, dopo 27 anni di servizio il capo pilota Guarino passa il testimone

Savona. Il Capo Pilota del Porto di Savona-Vado, Capitano di Lungo Corso Vincenzo Guarino, lascia il servizio attivo dopo 27 anni ed altri 10 in Marina Mercantile. Oggi si è svolta la cerimonia di commiato presso la Capitaneria alla presenza di tutta la Comunità Portuale di Savona Vado.

Campano di Torre del Greco, città di grandi naviganti, si congeda a quasi 63 anni dopo essere stato assunto come Pilota del porto a Savona Vado il 1 Novembre 1991, provenendo dai porti di Bagnoli e Pozzuoli, dove aveva vinto il pubblico concorso il 26 Luglio 1989. A bordo delle navi mercantili dal 1970 come allievo nautico, e quindi in mare da 46 anni, quale Ufficiale di Coperta e poi Pilota, è dunque prodiga di esperienza e duro operato la bella carriera del Capitano Guarino, che a Savona negli ultimi anni è stato al vertice della corporazione.

Nel suo significativo mandato di Capo Pilota, il Capitano Guarino si è dimostrato punto di riferimento strategico della Capitaneria di porto, il cui comandante coordina quotidianamente il servizio di pilotaggio, così come gli altri due servizi tecno-nautici – Ormeggio e Rimorchio – e tutti gli altri servizi portuali. I Piloti, infatti, rappresentano il principale braccio tecnico della Capitaneria, che ne gestisce il pubblico concorso di accesso, la permanenza a lavoro e poi il congedo, custodendone il registro del personale marittimo addetto ai servizi portuali.

Una carriera brillante e pregevole quella del Capitano Guarino, che ha servito alla causa della sicurezza della navigazione, per il regolare funzionamento del porto e delle sue aree più prossime, con grande abnegazione, indiscussa professionalità, passione ed amore per il suo lavoro, nella consapevolezza piena del ruolo essenziale che esso riveste per l’economia marittima, la salvaguardia della vita umana in mare, la tutela dell’ambiente marino.

Al Capitano Guarino, che è pronto a fare il nonno di due splendidi gemellini nati dalla figlia Milena, va il ringraziamento sincero e la massima stima del Comandante Vitale e dei suoi collaboratori, nonché di tutta l’Utenza unita del porto di Savona Vado, assieme all’augurio di lunga vita e meritato riposo.

Questa è pure l’occasione per presentare quello che da oggi è il neo Capo Pilota: il 46nne savonese Maurizio Abbate, prescelto sempre dal comandante del porto nell’ambito di una terna proposta dalla stessa Corporazione piloti nel corso dell’estate, e che in questi ultimi due mesi ha affiancato Guarino nell’incarico di vertice. Al Capitano Abbate va l’augurio di buon vento da parte del Comandante Vitale e dell’Utenza del porto di Savona Vado, che stamani assieme all’Autorità Portuale rappresentata dal Segretario Visintin, ed al Direttore dell’Unione Industriali ed Utenti del Porto Alessandro Berta, lo hanno salutato con grande calore.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.