IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rimpasto di Albenga, Guarnieri: “Pronta a confrontare il mio lavoro con quello fatto da Cangiano”

"Boscaglia cambia sempre posizione politica perché ama il potere"

Albenga. Continua il ping-pong tra la maggioranza e la minoranza consiliare di Albenga scaturito a seguito della decisione del sindaco Giorgio Cangiano di redistribuire le deleghe di assessori e consiglieri.

Dopo l’attacco dell’ex sindaco (oggi tra le fila dell’opposizione) Rosy Guarnieri e le risposte del Pd e della lista civica “Voce alla Gente Più” per voce del consigliere Manlio Boscaglia, ecco la contro-replica della Lega Nord, il cui segretario Guarnieri “visti i contenuti strettamente personali della sua difesa, non intende rispondere allo sproloquio del consigliere Boscaglia, il quale deve ricorrere a bugie per salvar la faccia. Questo soprattutto quando afferma di aver respinto negli anni la proposta di delega alla polizia municipale”.

“Con fermezza e senza timore di essere smentita – prosegue Guarnieri – affermo di non aver mai proposto a Boscaglia tale delega anche quando con insistenza tornava a pretenderla. Non voglio discutere con chi politicamente si posiziona oggi qui e domani là non perché (come diceva una nota canzone) ama la libertà ma perché ama il potere. Non vorremmo però pensare che l’attuale delega se le guadagnata con un voto di astensione sul costruendo grigliatore in zona mare”.

“Al Pd invece rispondiamo con immenso piacere circa la proposta di fare un confronto pubblico sulle cose fatte dall’amministrazione Guarnieri e quelle del sindaco Cangiano. Io sono a disposizione, il giorno, il luogo e l’ora lo lasciamo decidere al sindaco Cangiano”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.