IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regione, Vaccarezza (FI): “Che il riconoscimento dei danni alluvionali sia veramente equo”

Vaccarezza e Muzio hanno presentato una mozione che impegna la Regione a chiedere fondi anche per le alluvioni di novembre 2014 e settembre 2015

Regione. “Il Governo deve assegnare i contributi alle pertinenze delle abitazioni colpite dalle alluvioni di novembre 2014 e settembre 2015”. Lo chiede il capogruppo di Forza Italia in Regione Liguria, Angelo Vaccarezza in una mozione presentata dal collega consigliere Claudio Muzio di cui è cofirmatario. La proposta verrà discussa nelle prossime sedute di consiglio.

Secondo il testo del documento, in Liguria la dichiarazione di inagibilità e l’ordinanza di sgombero di un’abitazione danneggiata da eventi alluvionali sono spesso dovute a movimenti franosi a monte o a valle del fabbricato. Le pertinenze sono per tanto costituite, in molti casi, da opere di protezione e contenimento per garantire la sicurezza dell’abitazione principale.

“Il territorio ligure ha una morfologia complessa di cui il governo deve tener conto – spiega Vaccarezza – le delibere del consiglio dei ministri e le ordinanze della protezione civile degli scorsi mesi non hanno valutato questo aspetto e le pertinenze sono state escluse dall’assegnazione. Grazie all’intervento del presidente Giovanni Toti, il finanziamento è stato ottenuto per le alluvioni di fine 2013 e inizio 2014”.

“Con questa mozione chiediamo al presidente della Regione e alla giunta di attivarsi per ottenere l’assegnazione dei fondi anche per le pertinenze riguardanti le alluvioni di novembre 2014 e settembre 2015”, conclude il Capogruppo di Forza Italia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.