IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Referendum costituzionale, anche i Verdi dicono No: “Democrazia mortificata”

L’Assemblea dei Verdi della Provincia di Savona ha deciso di invitare tutti a votare “No” al referendum costituzionale e di aderire al Comitato appositamente istituito nel savonese. Inoltre, raccogliendo il pressante invito proveniente da pulpiti di destra e di sinistra che richiamano continuamente al dovere di informarsi e informare, i “Verdi” intendono precisare brevemente i motivi per i quali voteranno “No”:

“Il Senato non verrà abolito, ma solamente sostituito da uno nuovo, non eletto direttamente dai cittadini, le cui competenze creeranno nuovi conflitti tra Camera della Repubblica e Regioni, e i suoi costi non diminuiranno in modo significativo” afferma Gabriello Castellazzi, portavoce provinciale dei Verdi.

“La finta riforma proposta, che mortifica la vera democrazia, è stata votata da un Parlamento eletto con una legge dichiarata “incostituzionale”. Inoltre questa riforma, presentata falsamente come toccasana, abbinata alla nuova legge elettorale, consegnerà il potere a una minoranza parlamentare (addirittura del 20% in caso di ballottaggio) per effetto di uno sproporzionato e assurdo premio di maggioranza”.

“La confusione del suo articolato (ammesso anche da alcuni suoi autorevoli proponenti) moltiplicherà i conflitti di competenza tra le istituzioni, rafforzerà un potere centrale (vero obiettivo della falsa riforma) a danno delle amministrazioni locali che saranno costrette a penalizzare le politiche sociali” concludono i Verdi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.