IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Raddoppio ferroviario tra San Lorenzo e Andora: il 24 ottobre arriva l’elettricità sulla linea

Il provvedimento deciso da Italferr scatterà dalle 7 del mattino

Andora. In vista dell’apertura della nuova linea ferroviaria a doppio binario tra San Lorenzo al Mare e Andora, la Italferr inizia a mettere in tensione gli impianti. La linea ferroviaria sarà attiva dal prossimo 11 dicembre , ma la corrente elettrica fornirà la linea già a partire dal 24 ottobre.

Italferr ha comunicato un intervento per la “messa in tensione della nuova sottostazione elettrica di Imperia, della nuova Cabina Trazione Elettrica di Andora e delle nuove condutture di contatto a 3 KV c.c. per gli impianti a trazione elettrica del raddoppio ferroviario di cui all’oggetto, dalla progressiva km 97+198 alla progressiva km. 113+316, sulla linea ferroviaria Genova- Ventimiglia”

Dalle 7 del 24 ottobre si dovrà quindi evitare in modo assoluto qualsiasi contatto diretto o indiretto con i conduttori e gli isolatori delle linee di alimentazione e di contatto stesse.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.