IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il porto di Savona-Vado vola in Cina e mette in mostra la piattaforma Maersk

Tre giorni di incontri e di convegni per conoscere da vicino le aspettative dei mercati del Far East

Savona. Vetrina di lusso per il porto di Savona-Vado Ligure che vola in Cina per partecipare alla fiera logistica di Shenzen. Sarà la terza volta che lo scalo della Torretta, insieme a Genova e Spezia, sotto la bandiera dell’associazione Ligurian Ports, si presenterà a partire dal prossimo 14 ottobre all’expo del mare cinese.

Un appuntamento importante anche per illustrare l’andamento dei lavori della piattaforma APM di Vado che potrà dare la risposta attesa alle mega navi destinate al Sud Europa e al Nord Italia. Il sistema logistico attuale, con il VIO di Vado Ligure e i collegamenti ferroviari con gli interporti di Orbassano, Rivalta, Mortara e Mondovì, costituiscono un complemento indispensabile per le prospettive di sviluppo di Savona e del sistema portuale ligure in generale.


L’edizione 2017 della fiera di Shenzhen – China International Logistics Transportation (CILF) sarà un momento importante per stringere rapporti e nuovi contatti, ma anche per incontri e convegni anche nell’ambito del World Port Strategy Forum, che indicherà i trend prevalenti dei traffici e le loro conseguenze sullo sviluppo della logistica a terra che potrebbe vedere investimenti diretti anche da parte dei grandi competitori marittimi mondiali. E il ruolo che spetta ai porti liguri è anche quello di conoscere da vicino le aspettative dei mercati del Far East e quali prospettive si potranno sfruttare nel prossimo futuro grazie alla piattaforma dell’Apm Terminals di Vado Ligure.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.