IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Porti, il presidente Toti: “Pronti a trattare con Delrio per la nuova governance”

Savona. “Per quanto ci riguarda siamo pronti a trovare accordi, mi auguro che Delrio abbia le deleghe per trattare, stiamo parlando con il ministro a cui spettano le nomine per legge. Non esiste una sola ragione per procrastinare le nomine”. Queste le parole del presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, che in occasione della visita del premier Renzi a Genova ha parlato della nomina del nuovo presidente dell’Autorità Portuale, che sembrerebbe ormai imminente salvo qualche problema di “carattere politico” che blocca le decisioni.

cronaca

“Un falso problema” invece, è la definizione data dal governatore alla richiesta di deroga per l’accorpamento delle autorità portuali di Genova e Savona in autorità di sistema. “Noi abbiamo rispettato il dettato normativo – ha spiegato – abbiamo fatto una gentile lettera al ministro Delrio dicendogli che si renda conto delle difficoltà di integrare strutture complesse. Noi siamo a disposizione con tutti i nostri uffici per fare un calendario credibile ma meglio sarebbe stato prevedere norme transitorie applicative per pilotare questo processo ma, siccome non ci sono, le dobbiamo inventare e concordare al momento”.

“Valutiamo i tempi necessari a un’integrazione che non è solo amministrativa ma anche funzionale e che deve essere coerente ed efficiente. Il dettato normativi è molto chiaro, è il ministero che decide con parere motivato cosa fare dei tempi di accorpamento. Noi abbiamo dato i nostri suggerimenti in punta di piedi” conclude Toti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.