IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Noli, biker si ferisce nei boschi e aiuta i soccorritori a trovarla grazie a “WhatsApp”

La donna ferita ha inviato le coordinate GPS ai vigili del fuoco

Più informazioni su

Noli. I soccorritori l’hanno trovata velocemente grazie alle coordinate Gps che lei ha mandato ai vigili del fuoco tramite “WhatsApp”. Il soccorso “tecnologico” è andato in scena ieri pomeriggio, intorno alle 15,30, quando una biker è caduta in uno dei sentieri dell’entroterra di Noli, quello “dell’Acquaviva” ed è rimasta ferita.

La donna era cosciente, ma non in grado di muoversi. Dopo aver chiesto aiuto ai soccorritori è riuscita, su richiesta dei vigili del fuoco, a mandare tramite l’applicazione per messaggi istantanei la sua posizione esatta. Grazie agli screenshot che indicavano dove si trovava il ferito la squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di Finale è riuscita a trovarlo senza fatica.

WhatsApp è stato utilizzato anche per fornire ai soccorritori notizie sulle sue condizioni di salute (la biker, una straniera, ha informato in inglese che non poteva camminare). Intorno alle 17,25 è stata recuperata ed accompagnata in codice giallo all’ospedale di Pietra Ligure per le cure del caso. Alle operazioni di soccorso hanno partecipato anche i militi della croce bianca di Noli e i tecnici del soccorso alpino speleologico.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.