IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Meteo, calano le temperature: aria fredda e tempo variabile previsioni

Più informazioni su

Liguria. Una circolazione depressionaria sul Centro Italia viene alimentata da aria fredda proveniente dall’Est Europa, spiega Limet. La nostra regione rimarrà un po’ ai margini ma subiremo un ulteriore calo termico.

Meteo variabile nuvoloso Alassio 17 ottobre 2015

Sul bordo orientale di questa figura altopressoria continuano a muoversi correnti molto fredde per il periodo che vanno a scavare una sorta di tunnel sul centro-sud dell’Europa. Contemporaneamente, da Ovest, provano a filtrare correnti più umide atlantiche, riuscendo in parte ad interagire con le correnti più fredde e favorendo il fiorire di instabilità di difficile localizzazione.

La nottata è trascorsa all’insegna del cielo in gran parte nuvoloso per delle spesse velature in transito da Ponente a Levante. Attualmente tali velature stanno lasciando spazio a delle ampie schiarite, mentre permangono delle nubi basse sui versanti padani dell’Appennino e delle Alpi Liguri. Le temperature minime sono ulteriormente calate lungo le Riviere. La sensazione di freddo è stata accentuata dall’effetto wind-chill, specialmente allo sbocco delle vallate del genovese e del savonese dove hanno continuato a soffiare tese correnti dai quadranti settentrionali con punte fino a 70 km/h.

La temperatura minime più bassa è stata registrata ai 1785m del Monte Bue (GE) dove si sono toccati i -1,0°C, mentre la temperatura minima più alta è stata registrata in tre località che hanno registrato +16,3°C a “pari merito”: si tratta di Genova Nervi, Loano e Laigueglia.

Nel corso della mattinata si faranno spazio delle schiarite anche ampie in un contesto comunque variabile. Sui versanti padani dell’Appennino insisterà qualche nube bassa ma senza fenomeni precipitativi. Dal pomeriggio aumentano nuovamente le nubi alte dall’imperiese in estensione verso Ponente. In serata avremo cielo in gran parte nuvoloso ovunque ma ancora senza precipitazioni se non qualche sgocciolio insignificante sul Ponente. Le temperature massime saranno stazionarie rispetto alla giornata di ieri con punte di +20/+21°C sulle Riviere. La ventilazione che è ancora tesa dai quadranti settentrionali allo sbocco delle vallate del genovese e del savonese, tenderà ad indebolirsi e a ruotare dai quadranti meridionali nel corso del pomeriggio. Il mare sarà poco mosso sottocosta, mosso al largo.

Nella giornata di domani potremo assistere a nuove precipitazioni sparse in un contesto di generale variabilità.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.