IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ecco il “Marina Center”, il nuovo centro congressi della Marina di Loano fotogallery

Ha un'estensione di mille e 300 metri quadri suddivisi in due sale su due piani e una terrazza panoramica con vista a 360 gradi sul porto e sul mare

Loano. Mille e 300 metri quadri suddivisi in due sale su due piani e una terrazza panoramica con vista a 360 gradi sul porto e sul mare. Sono questi i numeri di “Marina Center”, il nuovo centro congressi della Marina di Loano inaugurato questa mattina.

L'inaugurazione del Marina Center di Marina di Loano

La struttura è posizionata sul molo centrale dell’approdo turistico loanese. Al primo piano si trova la sala “Mascalzone Latino” (ampia 125 metri quadri), mentre al secondo piano è posizionata la sala “Azzurra” (che ha un’estensione di oltre 260 metri quadri). La sala “Azzurra” è circondata da una terrazza panoramica a geometria variabile di oltre 600 metri quadri suddivisa in tre diverse aree, “Luna Rossa”, “Moro di Venezia” e “+39”, che possono essere utilizzate in maniera indipendente o condivisa, arrivando ad accogliere un totale di mille ospiti.

Il progetto e la funzionalità di tutto il “Marina Center” sono stati pensati per garantire la massima flessibilità di utilizzo e la maggior capienza possibile. In questo modo è possibile ospitare fino a tre diversi eventi in contemporanea, tutti con ingresso indipendente e personale dedicato.

Un’ampia cucina perfettamente attrezzata e due grandi magazzini completano le dotazioni di servizio. Attrezzature di ultima generazione sono a disposizione per garantire agli ospiti i necessari supporti tecnologici che consentono l’organizzazione e la gestione di convention, meeting aziendali e matrimoni, fino alle più diverse tipologie di eventi business e leisure.

L'inaugurazione del Marina Center di Marina di Loano

Il grande parcheggio di superficie e quello sotterraneo all’ingresso della Marina di Loano (380 posti auto in totale) si trovano a poche decine di metri dal Marina Center.

L'inaugurazione del Marina Center di Marina di Loano

Ad accogliere gli ospiti e a presentare i servizi offerti da Marina di Loano è stato, questa mattina, l’amministratore delegato Carlo Salvaterra, che ha spiegato: “L’inaugurazione del Marina Center è un ulteriore passo avanti del nostro programma per completare i servizi di accoglienza che Marina di Loano offre al mercato nautico e del business. ll Marina Center rappresenta inoltre un’opportunità per il territorio: si aggiunge, infatti, alla gamma di offerte che già eroghiamo grazie allo Yacht Club Marina di Loano, ai nove ristoranti presenti in Marina, alla Marina Beach, alla nostra spiaggia di 16 mila metri quadri perfettamente attrezzata e agli oltre 900 posti barca dagli 8 agli 80 metri per il diporto stanziale e in transito”.

L'inaugurazione del Marina Center di Marina di Loano

“Vogliamo considerare Marina di Loano come un resort in cui si possono trovare molteplici attività. E’ una struttura polifunzionale, che deve offrire servizi nautici e di terra, alla nautica, al business e al relax e allo svago privati”, ha aggiungo Salvaterra.

L'inaugurazione del Marina Center di Marina di Loano

“Il nuovo centro congressi di Marina di Loano – ha detto il vice sindaco della città Luca Lettieri – è un nuovo elemento che va ad aggiungersi all’offerta turistica non solo del porto, ma dell’intero comprensorio. Per l’amministrazione comunale è una soddisfazione particolare constatare con mano che la società che getsisce l’area portuale intende effettuare importanti investimenti nel settore turistico. Oggi rimarchiamo la buona collaborazione che c’è sempre stata tra il Comune e la Marina di Loano.

Tutte le informazioni sul nuovo “Marina Center” sono disponibili sul sito ufficiale di Marina di Loano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.