IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Laigueglia il Triathlon cross 2016: mare e sentieri per sport fotogallery

Prima edizione del Triathlon cross, con nuoto, mountain bike e trail: panorami spettacolari, percorso selettivo e una grande festa per tutti

Più informazioni su

Laigueglia. Emozioni al top per Laigueglia in questa giornata: “l’estate non finisce mai”, è la sottolineatura degli organizzatori nel comunicato stampa, con un centinaio di atleti con accompagnatori e famiglie provenienti da tutto il nord Italia, ritrovatisi in Riviera per faticare in questa seconda prova del circuito In3pid triathlon off road Challenge.

Le tre frazioni – nuoto, Mtb e trail running – hanno fatto ammirare le potenzialità e le bellezze del borgo marinaro, accompagnate da una giornata a dir poco perfetta. Tutti pronti sulla battigia a darsi battaglia alle 10.30 per i 1200 m a nuoto in acque libere, per poi passare alla frazione in moutain bike di 23 km sulla collina alle spalle del paese, un percorso apprezzato da tutti, prima di lanciarsi su un percorso di circa 8 km fuori strada a piedi su sentieri che ha abbracciato metaforicamente tutto il Comune: dopo aver lasciato i mezzi nella zona cambio gli atleti si sono
cimentati  con passaggi notevoli sia dal Borgo Medievale di Colla Micheri, sia nelpassaggio sul bordo mare ed arrivo sulla punta del molo centrale.

Il vincitore è stato Fausto Fognini, del Pool Cantù 1999 triathlon, che ha impiegato per la sua fatica 2 ore e 20 minuti, seguito da Gianni Maiello del A.s. Virtus a 49 secondi; al terzo posto un altro portabandiera di Cantù, Carlo Gattavecchia, distanziato di 1 minuto e 57 secondi. Per il settore femminile primo posto di Laura Mazzucco del Trevivisport, seguita da Tatiana Sammartano di Asd Zena Tri Team e da posto Francesca Annovazzi del Savona Triathlon.

Soddisfazione da parte di tutti gli atleti sia per i percorsi vari divertenti e mai banali, pur duri, per il weekend di bel tempo e per l’organizzazione dell’evento. Le premiazioni si sono svolte durante il pasta party offerto dal sodalizio QuiLaigueglia, all’insegna di buon cibo e atmosfera amichevole tra i concorrenti; sono state premiate tutte le categorie presenti all’evento e le staffette, composte da tre atleti che hanno faticato ognuno per la propria frazione.

L’organizzazione ha poi voluto ringraziare nel suo comunicato Comune di Laigueglia, Comando Vigili Urbani, Croce Bianca, Polmare, QuiLaigueglia per la logistica, Pool Cantù 1999 per l’organizzazione tecnica e gli sponsor per i premi di questa prima edizione: Montura Alp Station Sarzana, DAMA, Named, CIA Savona, Cicli Bianchi, Noberasco, Frascheri, Olio Anfosso. Il vincitore Fasto Fognini.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.