IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Hockey prato, Serie B: Liguria, una buona prova non basta

I biancoblù, rinforzatisi rispetto alla scorsa stagione, cedono al Cus Genova

Più informazioni su

Genova. Sono dieci le squadre che partecipano al girone A della Serie B nella stagione 2016/17. Considerato l’elevato numero, le formazioni sono state suddivise in due sottogironi.

Nel sottogirone A sono state inserite le cinque piemontesi: Cus Torino, HC Benevenuta, Hockey Torino, HP Valchisone, HC Novara Old Black.

Nel sottogirone B spazio alle quattro liguri, Genova HC, Cus Genova, Liguria HC, HC Rainbow Sampierdarena, e alla toscana Cus Pisa che, essendo una squadra riserve, è fuori classifica.

La prima giornata, disputata ieri a Lagaccio, ha visto il Genova HC liquidare il Rainbow con un sonoro 7 a 0. La squadra condotta da Esposito, novità del panorama regionale, deve ancora trovare la giusta amalgama; schiera un gruppo di genovesi insieme a giovanissimi cresciuti nel Pippo Vagabondo di Cairo Montenotte. I gialloblù, invece, sono sembrati molto più competitivi rispetto al campionato passato, trascinati dai vari Torapau, Cardinale, Melis, Rainone, Medda e Garaventa.

il Cus Genova ha prevalso sull’HC Liguria per 3 a 1. I biancoblù, rinforzati rispetto alla scorsa stagione dagli innesti di Bertone, Gioiella, Gatto e Agnello, hanno reso difficile la vita agli universitari. Cus Genova in vantaggio al 18° con un push di Schirru su corner corto; immediata la replica savonese con un corto di Sonego imparabile per Zero. Nel secondo tempo, al 14°, Zerbino riporta in vantaggio i biancorossi; al 21° lo stesso Zerbino chiude i conti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.