IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finale, ecco il nuovo sito turistico. Frascherelli: “Aiuterà ad incrementare i nostri visitatori”

Presentato questa mattina il nuovo sito turistico del Comune http://turismo.comunefinaleligure.it, curato dall’Assessorato a Turismo e Cultura con l’indispensabile elaborazione del Servizio Informatico della Provincia di Savona.

Si tratta di un portale a 360°, comprensivo di tutta l’offerta turistica finalese, suddiviso nelle seguenti sezioni: dormire – outdoor – mare – eventi – luoghi – gusto. Vi si trova quindi tutta l’offerta ricettiva del finalese, tutte le attività outdoor praticabili sul territorio con tanto di associazioni sportive operative nei vari segmenti e l’indicazione delle guide turistiche, ambientali ed alpine in essi operative, l’elenco completo degli stabilimenti balneari, la lista di ristoranti, trattorie, bar e dei prodotti tipici del territorio e molto altro ancora. Tutte le informazioni sono georeferenziate, quindi riscontrabili su di una mappa, in modo tale da essere immediatamente visualizzabili.

La sezione “luoghi” in particolare rappresenta una guida turistica interattiva, che consente di reperire in modo immediato e sempre aggiornato consigli e suggerimenti per visitare al meglio il Finalese e per andare alla scoperta degli angoli più nascosti di un territorio che ha davvero molto da offrire in termini turistici, naturalistici ed ambientali.

La sezione “eventi” propone in tempo reale tutte le manifestazioni che giornalmente si svolgono in città, con all’interno una sezione denominata “Grandi Eventi” nella quale sono annoverati e descritti appunto gli eventi che si svolgono nell’arco di tutto l’anno ormai da tempo a cadenza annuale, come ad esempio la mitica 24H, la Finalenduro, Riviera Beach Volley, Finale For Nepal, il Concorso Internazionale di Musica da Camera Palma d’Oro, il Salone Agroalimentare, Viaggio nel Medioevo, ed altri.

Il sito è composto, oltre che dalle manifestazioni e dalle news turistiche, da circa 600 pagine descrittive, tutte tradotte in lingua inglese: in programma la versione francese ed in seguito quella tedesca. È realizzato con il diffuso CMS open source Drupal ed ospitato presso la server farm della Provincia di Savona. Il tema grafico si adatta ai dispositivi mobile in modo da visualizzarsi al meglio anche su smartphone e tablet.

L’elaborazione di un sito turistico ebbe inizio nel 2015 con la creazione della sezione “Turismo e outdoor” all’interno del sito istituzionale della Città di Finale Ligure www.comunefinaleligure.it, che ora, fortemente implementato ed integrato da informazioni ed immagini, ha raggiunto una sua identità ed autonomia, diventando un portale turistico in grado di fornire al turista tutte le informazioni necessarie per organizzare una vacanza tailor-made, quindi cucita su misura a seconda dei propri gusti ed esigenze.

Presenti all’incontro il Sindaco Frascherelli e l’Assessore a Turismo e Cultura Claudio Casanova, affiancati dagli specialisti web in forza al Servizio Informatico della Provincia di Savona.

Tra gli invitati anche il Sindaco e l’Amministrazione di Orco Feglino, da poco uniti a Finale Ligure nell’Unione dei Comuni del Finalese e che ben presto avranno visibilità anche sul sito turistico.

“Il desiderio e la necessità di creare un sito turistico autonomo ed indipendente nasce e trova giustificazione anche dall’analisi dei dati statistici elaborati dalla Regione Liguria e relativi agli arrivi ed alle presenze a Finale Ligure nel periodo gennaio – luglio 2016 (il mese di agosto non è ancora stato elaborato): essi evidenziato un forte trend positivo, soprattutto nelle presenze straniere. Da qui anche la volontà di mettere online un sito già bilingue” afferma il primo cittadino finalese.

“http://turismo.comunefinaleligure.it vuole essere un punto di riferimento per tutti coloro che hanno il desiderio di visitare per la prima volta il Finalese o di conoscerlo più approfonditamente: esso si rivela anche estremamente utile per i residenti, che possono in esso reperire notizie di prima utilità, gli elenchi delle associazioni, i riferimenti di esercizi commerciali, e molto altro” conclude Frascherelli.

Scaricabile dal sito anche una brochure in formato pdf, una piccola guida turistica della città. Sono stati inoltre creati QR-code ovvero codici a barre bidimensionali impiegati per memorizzare informazioni destinate a essere lette tramite dispositivi portatili.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.