IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finale, Peregrinatio Mariae: il programma delle celebrazioni

Più informazioni su

Finale L. Dal 25 al 27 ottobre è in programma una ricca serie di eventi nell’ambito delle celebrazioni per la Peregrinatio Mariae.

Si comincia martedì 25 ottobre, alle ore 17, a Pietra Ligure con la Santa Messa nella Cappella dell’ospedale Santa Corona, a Finale Ligure, alle 20, in frazione Gorra, accoglienza della Statua in Piazza San Bartolomeo, processione fino alla chiesa Parrocchiale di San Bartolomeo Apostolo e Santa Messa, presieduta da Sua Ecc. Rev.ma Mons Guglielmo Borghetti Vescovo di Albenga-Imperia. Segue veglia.

Mercoledì 26 ottobre alle ore 9.30 a Finale arrivo via mare presso la spiaggia dei “Bianchi” (in caso di mare sfavorevole, arrivo con il pulmino Unitalsi) processione fino alla Basilica di San Giovanni Battista. Ore 10.00 Accoglienza in Basilica San Giovanni Battista (che rimarrà aperta tutto il giorno) con celebrazione di saluto (S. Rosario e canti). Ore 15.00 S. Rosario; ore 17.00 S. Rosario Vespri cantati; ore 18 Santa Messa presieduta da Mons. Vittorio Lupi Vescovo di Savona-Noli e a seguire processione au flambeaux. Saluto di congedo alla Statua, con fazzoletti bianchi, in piazza della chiesa.
La Sacra Effigie percorrerà Via Pertica, sistemata sul mezzo Unitalsi per raggiungere Feglino.

Ore 20.30 a Feglino arrivo sulla Piazza del Santuario del Colle del Prà. Accoglienza nel Santuario dell’Ausiliatrice. A seguire processione fino alla Chiesa Parrocchiale di San Lorenzo dove sarà celebrata la Santa Messa.

Giovedì 27 ottobre ore 9.30 Pietra Ligure: accoglienza sul ponte Maremola, inizio di via Matteotti, processione verso la Basilica di San Nicolò. Ore 10.00 Santa Messa. Ore 15 Ora con Maria; ore 17 Processione; ore 17:30 Santo Rosario; ore 18.00 Santa Messa; ore 21.00 Veglia di preghiera.

Venerdì 28 ottobre alle 9.30, a Finale Ligure, nella Cappella dell’ospedale Ruffini il santo Rosario e dopo la celebrazione, l’effigie verrà consegnata alla Sottosezione Unitalsi di Savona.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.