IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Festival “Voci nell’Ombra”, tutto pronto per la serata d’onore al teatro Chiabrera di Savona

Saranno nominati anche gli ambasciatori del festival, tra cui l’assessore regionale Ilaria Cavo

Savona. La 17^ edizione de “Il Festival Nazionale del Doppiaggio Voci nell’Ombra”, prodotta da Risorse – Progetti & Valorizzazione sotto la direzione di Tiziana Voarino e del professor Felice Rossello, si svolgerà a Savona, dal 27 al 29 ottobre. La serata d’onore, con la consegna dei premi Anelli d’Oro ai migliori doppiaggi e doppiatori sarà venerdì 28 alle 21 al Teatro Chiabrera (tutti gli appuntamenti del Festival sono a ingresso gratuito fino a esaurimento posti, è possibile prenotare al 3293428325).

Il Festival è la più longeva e importante manifestazione a livello europeo dedicata al mondo del doppiaggio, nella consapevolezza che il doppiaggio italiano è sicuramente, a livello di professionalità, il migliore in assoluto. Il Festival si pone l’obiettivo di promuovere e valorizzare l’arte, il patrimonio, del doppiaggio italiano, in cui siamo “maestri” e contribuisce attivamente alla visione della Liguria come la Regione della Voce insieme a il Festival di Sanremo, il Premio Tenco e alla tradizione dei cantautori genovesi”e che con questa edizione recupera il patrocinio del ministero per i beni e le attività culturali.

Venerdì mattina dalle 10.30 dopo una visita dei doppiatori al Museo della Ceramica, i conduttori della storica trasmissione sul cinema Hollywood Party in onda su RaiRadio3 Steve della Casa e Alessandro Boschi presenteranno il libro “Storia dell’Italia in quindici film” di Eri Editore. Cambiando genere il giallista Armando D’Amaro introdurrà il libro Varogotti Club, ultima spiaggia di Tiziana Voarino e Bruno Astori. Per tornare al doppiaggio il mitico Antonio Genna, pioniere nel raccogliere e catalogare le informazioni sui doppiatori illustrerà il suo capolavoro il sito www.ilmondodeidoppiatori.it, un vero punto di riferimento per la ricerca sul web del “genere”.

Alle 21 inizierà l’imperdibile Gran Galà al Teatro Chiabrera di Savona: 46 nomination per quindici Anelli d’Oro, selezionati dalla prestigiosa e rinnovata giuria, che saranno consegnati alla miglior voce maschile, femminile, non protagonista e al miglior doppiaggio generale, sia per il cinema, sia per la televisione. Anelli d’oro anche per il doppiaggio dei videogiochi, prodotti di animazione, speakeraggio negli spot pubblicitari, interpretazione degli audiolibri, doppiaggio di programmi d’informazione e per l’adattamento e i dialoghi italiani dei prodotti trasposti sia del cinema sia della televisione.

Si aggiunge anche il Premio la voce della radio che annuncia l’entrata in giuria di Jocelyn e il primo premio alla varazzina Giuditta Arecco. E ancora le targhe alla carriera di adattatore dialoghista a Francesco Vairano, mentre la Targa Claudio G. Fava alla Carriera andrà a Rodolfo Bianchi. La votazione tramite app ha decretato vincitrice della Targa Astori, alla voce emergente a Gianandrea Muià per l’interpretazione di Sasuke Sarutobi nell’anime Segonku Basara: complessivamente hanno votato tremila persone, di cui milleottocento tramite il sito e 1200 utilizzando la app “Il Festival del Doppiaggio”. Molto significativo il Premio Siae che sarò assegnato a Laura Cosenza, giovane adattatrice di indiscusso talento. Tra la trentina di premi assegnati l’assessore della Regione Ilaria Cavo premierà la miglior voce maschile del cinema 2016 e riceverà il riconoscimento di Ambasciatore del Festival del Doppiaggio.

La conduzione sarà spumeggiante, con intermezzi comici di Enrique Balbontin e Angelica Massera, cantati con Erika Celesti accompagnata dal musicista Luca Lamari e la conduzione dell’attrice Giorgia Wurth e dello speaker di Radio Montecarlo Maurizio Di Maggio. La regia della serata sarà di Felice Rossello.

Il Festival è sostenuto da Siae, Regione Liguria, Unione Industriali di Savona e ha come main sponsor Ladybird House, leader nel settore della bellezza delle mani e delle unghie, come sponsor Coop, gode del patrocinio e della collaborazione del Comune di Savona, ed è patrocinata, oltra al ministero per I Beni e le Attività culturali da Università di Genova, Campus di Savona, Università di Milano Bicocca, Università di Bologna (Dit di Forlì), Università Sophie Antipolis di Nizza, la casa di doppiaggio russa Rufilms, Aidac (Associazione Italiana dialogisti e adattatori cinetelevisivi), Agis, Agis Scuola, Genova Liguria Film Commission, Confassociazioni International e Confassociazioni Cinema, Ufficio Scolastico Regionale e Cciaa di Savona.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.