IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Due alassini per lo spin off di Rosy Abate a Loano e Finale Ligure

L'ex brigadiere Umberto Scivoli e la compagna Sabrina Tiraboschi scelti come comparse della fiction di Taodue

Alassio. Nella vita di tutti i giorni era un brigadiere dei carabinieri. Dopo essersi congedato dall’Arma ha sempre vissuto tra l’Italia e l’estero senza mai dimenticare Alassio e gli amici della Baia del Sole. Umberto Scivoli, ex militare, è una delle comparse scelte insieme alla compagna Sabrina Tiraboschi(lei è originaria del Torinese), nello “spin off” di cinque puntate di Rosy Abate ovvero Giulia Michelini.

Hanno partecipato al set della fiction curata dalla “Taodue” per Canale 5 con riprese effettuate in provincia di Savona e anche al Casinò di Sanremo. “Un’esperienza bellissima – è stato il commento positivo di Umberto Scivoli – Giulia è una ragazza molto simpatica e per me è stato un onore come lo è stato anche per Sabrina partecipare come comparsa a questa fiction che sarà apprezzata dal pubblico per le scene che sono state girate in queste settimane nella nostra bella Riviera”.

umberto scivoli

Dopo il Savonese la Taodue tornerà a Roma per altre riprese e per confezionare le cinque puntate che vedranno come protagonista “Rosy Abate”, personaggio molto amato anche nella serie Squadra Antimafia tutt’ora in programmazione sulla rete ammiraglia di Mediaset.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.