IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Deve scontare 7 anni e mezzo per truffa, rintracciato dai carabinieri a Bergamo

Ora il 36enne si trova in carcere a Bergamo

Savona. Questa mattina i carabinieri di Verdello (in provincia di Bergamo) hanno arrestato un pregiudicato 36enne originario della zona destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Savona.

L’uomo, di professione operaio, era già oggetto di sorveglianza speciale di pubblica sicurezza in relazione ai propri precedenti a seguito di un cumulo pene emesso a suo carico per condanne penali concatenate risalenti a fatti del 2012 e 2013. L’uomo dovrà espiare una condanna di quasi 7 anni e 5 mesi di reclusione, oltre che pagare una multa di oltre 2.500 euro.

Il 36enne ha accumulato diverse condanne per truffe perpetrate in varie province di Italia: Torino, in provincia di Bergamo, a Monza, a Pavia, Firenze nonché a Savona. Si tratta di truffe seriali nel corso del tempo commesse dall’uomo ed arrivate gradualmente a giudizio con sentenze di condanna sfociate poi con il provvedimento di carcerazione per pene concorrenti emesso dall’autorità giudiziaria di Savona ed eseguito dai Carabinieri.

Ora il 36enne si trova in carcere a Bergamo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.