IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coppa Italia, Priamar ferma sul pari ad Arenzano

Il secondo turno di Coppa Italia riserva qualche sorpresa e qualche risultato netto: Priamar fermata, ma spera ancora nei quarti

Più informazioni su

Savona. Seconda giornata della coppa Italia del calcio a cinque in Liguria, con risultati importanti che vanno a comporre il quadro dei quattro gironi, avviando così alla creazione di un disegno più stabile per l’accesso ai quarti di finali.

Nel girone A Imperia e Ospedaletti vincono ancora, rimanendo appaiate in vetta: 6-1 a Imperia tra i padroni di casa e il Toirano futsal, 7-1 tra Ospedaletti e Atletico san Lorenzo. Pesanti le doppiette di Montaldi e Guidetti (Imperia) e di Cinquepalmi e Melini (Ospedaletti).

Nel girone B Città giardino prende il largo, complice il pareggio ad Arenzano della Priamar. I savonesi si fermano sul 4-4 con i padroni di casa, spinti dal poker di Piovesan: la doppietta di capitan Lilli non basta a concludere la serata con una vittoria. Dilaga nel frattempo la Città giardino, che Molassana infligge un pesante 18-3 ai padroni di casa.

Nel girone C l’Athletic sale in vetta solitaria: 6-1 la vittoria nel derby sotto la Lanterna con il Genova calcio a cinque, che fa il paio con il risultato di Rapallo, dove Radio Portofino cede 14-8 davanti alla Genovese Boccadasse, al termine di una gara sommersa di reti.

Nel girone D riposa il Lavagna calcio a cinque, mentre Tigullio e Santa Maria si sfidano a Chiavari in una sfida che vede gli ospiti prevalere per 3-2.

Già alcuni verdetti sono chiari, dopo i primi due turni dei gironi iniziali. La terza giornata chiarirà le aspirazioni di passaggio del turno per le squadre ancora incerte, fornendo il quadro definitivo dei quarti di finale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.