IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Comitato parcheggi Finale, chiesto Consiglio straordinario: al via raccolta firme fotogallery video

Finale L. Non solo gli ex amici di Finale Ligure Viva ma anche il Comitato parcheggi di Finale Ligure continua a rappresentare una seria spina nel fianco all’amministrazione Frascherelli e continua la sua battaglia dopo che la commissione ha bocciato la richiesta di referendum consultivo sull’operato del sindaco reo di aver tradito il mandato elettorale e gli impegni assunti coi finalesi.

Il documento preparato dal Comitato è indirizzato al presidente del Consiglio comunale con la richiesta di un Consiglio urgente con all’ordine del giorno la verifica della regolarità della commissione comunale che ha giudicato la proposta di referendum consultivo “Parcheggi come da Legge”, sia sotto l’aspetto del quorum strutturale quanto sul conflitto di interessi del segretario comunale Achille Maccapani, membro della medesima commissione (nella quale erano presenti solo due componenti e non tre) e che secondo il Comitato avrebbe dovuto astenersi nell’iter di giudizio sul referendum.

“Come prevede lo Statuto e il regolamento comunale siamo pronti a presentare una petizione, firmata dal almeno 200 cittadini, con la richiesta di convocazione di un Consiglio comunale con un ordine del giorno stabilito, nel quale, appunto, chiederemo una pronuncia sulla commissione del Comune che ha affossato il referendum, valutando se l’iter è stato davvero corretto o meno” afferma il presidente del Comitato Roberto Penello.

La raccolta firme per protocollare il documento, come prevede l’art 16 del Regolamento comunale, inizierà da domani: se l’iniziativa andrà a buon fine a quel punto il presidente del Consiglio comunale avrà 20 giorni di tempo per convocare la seduta che dovrà discutere l’ordine del giorno richiesto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.