IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Comitato per il No al referendum: evento al cinema Diana di Savona con la Giunta Toti

All'incontro, parteciperà anche il vicesegretario federale della Lega Nord Giancarlo Giorgetti

Savona. Domani, alle 11, al Cinema Diana di Savona si terrà l’evento organizzato dal Comitato per il No al referendum. All’incontro, parteciperà anche il vicesegretario federale della Lega Nord Giancarlo Giorgetti, oltre all’on. Alberto Cirio di Forza Italia e al presidente della Regione Liguria Giovanni Toti.

“Gli incontri che stiamo organizzando sul territorio per spiegare le ragioni del no alla riforma-truffa architettata da Renzi stanno registrando una crescente partecipazione non solo da parte dei militanti ma anche di cittadini comuni che hanno voglia di informarsi” spiega Edoardo Rixi, segretario regionale della Lega Nord Liguria e assessore regionale allo Sviluppo economico, che domani sarà al Cinema Diana.

“Domani riempiremo il cinema – continua Rixi – i cittadini hanno ormai capito che dietro alle belle parole di Renzi si nasconde in realtà il pericoloso tentativo di imbavagliare definitivamente i territori, escludere i cittadini da ogni processo decisionale su temi strategici ad esempio sull’economia, l’energia e la portualità. Proprio ieri abbiamo presentato i nuovi presidenti delle Autorità portuali liguri: se dovesse passare questa assurda riforma, sugli scali di Genova, Savona e La Spezia che generano quasi il 60% dei traffici nazionali e il 38% dell’Iva portuale, i liguri non deciderebbero più nulla, a tutto vantaggio del centralismo e a totale svantaggio delle autonomie locali”.

Oltre a segretario regionale Rixi, all’appuntamento di domani saranno presenti gli assessori regionali Sonia Viale e Stefano Mai, il presidente del consiglio regionale Francesco Bruzzone, i consiglieri regionali della Lega Nord e gli esponenti locali del Carroccio. Il centro destra savonese sarà i prima fila con la partecipazione del sindaco di Savona Ilaria Caprioglio, della giunta e maggioranza comunale. Saranno presenti anche sindaci, amministratori e numerosi esponenti politici del territorio della provincia di Savona.

All’evento a Savona per il NO al Referendum ci sarà anche il Movimento Politica per Passione: “Una nutrita delegazione del movimento sarà presente all’incontro per sostenere la campagna per il NO al Referendum costituzionale del 4 dicembre e per dire NO alla riforma Renzi-Boschi e alla rottamazione dello Stato e della democrazia, di ogni suo scampolo perché con questa riforma si aboliranno ogni peso e contrappeso democratico, garantista e rappresentativo. Assisteremo all’incontro con il Presidente Toti e la sua giunta regionale nella speranza che anche i cittadini colgano l’invito a partecipare ed aiutare il comitato a far propaganda perché la vittoria del SI potrebbe portare una serie di ricadute molto negative per il nostro territorio ed anche per l’autonomia degli enti locali”.

“Nei prossimi giorni il nostro movimento organizzerà dei gazebo nelle varie piazze provinciali affiancandoci ai comitati del NO del ponente e levante savonese oltre a quelli della Val Bormida” concludono da Politica per Passione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.