IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Da chierichetto a “don” nella chiesa della sua adolescenza, la storia di Gianluigi Peirano

Tornerà a San Marco dopo aver vissuto per anni a stretto contatto con realtà parrocchiali importanti come la Pio X di Loano

Albenga. A sei anni faceva già il chierichetto e già pensava di prestare la sua vita al servizio della Chiesa. Da domani Gianluigi Peirano, originario di Civezza, sarà a tutti gli effetti un “don” e tornerà nella sua parrocchia dove aveva trascorso la sua adolescenza. Martedì alle 17 nella cattedrale di San Michele ad Albenga il vescovo Guglielmo Borghetti imporrà le mani  e reciterà la preghiera consacratoria. Gianluigi Peirano, ansioso e commosso allo stesso tempo, guarda l’orologio per quella cerimonia ricca di significativi per un giovane che ha sempre lavorato al servizio della Diocesi di Albenga e Imperia.

“Non è facile esprime ciò che ho nel cuore e la gioia che provo per la consacrazione presbiterale. Allo stesso modo – dice – mi commuove il pensiero di consacrare per la prima volta l’Eucarestia. Ho atteso profondamente il giorno della mia ordinazione sacerdotale ed ora mi piace ricordare i miei passi nella formazione teologica all’Istituto di Scienze Religiose e in Seminario”. Gianluigi Peirano all’età di sei anni iniziò a servire messa in parrocchia nel piccolo paese nella vallata di San Lorenzo. “La mia gratitudine va, oltre che a Dio per il dono della vocazione, anche ai parroci della mia infanzia che mi hanno seguito: don Teodolindo Antinori, quindi il compianto don Giancarlo Calvo e monsignor Francesco Drago”.

Ma Gianluigi Peirano è stato anche seminarista e diacono presso la parrocchia di San Pio X a Loano. Dopo l’ordinazione di domani pomeriggio don Gian Luigi incontrerà in seminario i partecipanti per un momento di convivialità, ma soprattutto è pronto per le celebrazioni solenni. Venerdì 7 ottobre alle 18 celebrerà la sua prima messa nella chiesa di San Marco proprio a Civezza, quindi domenica 9 ottobre alle 11 celebrerà una messa nella chiesa di San Pio X a Loano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.